Giovedì 18 Aprile 2019

Sanità

Tumore del polmone: l’Oncologia ospedaliera di Ravenna coordina un innovativo studio internazionale

Sabato 27 Ottobre 2018
Il dottor Cappuzzo al Congresso Esmo a Monaco di Baviera

“Impower 130" sta dando buon risultati grazie all’unione tra chemioterapia e immunoterapia

Il reparto Oncologia dell’ospedale “Santa Maria delle Croci” fa parte delle strutture coinvolte in un innovativo studio multicentrico che sta aprendo nuove frontiere nella cura del tumore del polmone, e il primario, dottor Federico Cappuzzo, che è coordinatore internazionale dello studio, ha partecipato al congresso della Società Europea di Oncologia Medica (Esmo) a Monaco di Baviera, presentando i risultati fin'ora raggiunti.

Influenza stagionale. Dal 5 novembre prendono il via le vaccinazioni

Venerdì 26 Ottobre 2018
Immagine di repertorio

Partirà martedì 5 novembre la campagna di vaccinazione contro l’influenza che terminerà a fine dicembre. Principali destinatari dell’offerta del vaccino antinfluenzale sono i gruppi di popolazione più a rischio di complicanze, in particolare anziani di età pari o superiore a 65 anni, persone di tutte le età affette da patologie croniche debilitanti e le donne nel secondo e terzo trimestre di gravidanza. In provincia di Ravenna saranno distribuite 70.000 dosi di vaccino.

Giornata mondiale della psoriasi. Consulti gratuiti alle Terme di Cervia

Giovedì 25 Ottobre 2018
Terme di Cervia

Secondo l’OMS la psoriasi è una malattia dall’impatto psicologico e sociale sottovalutato: colpisce circa 3 milioni di italiani. Le Terme di Cervia sono al loro fianco nella lotta quotidiana contro questa patologia infiammatoria proponendo dei trattamenti di comprovata efficacia. Anche quest’anno lo stabilimento partecipa alla Giornata Mondiale della Psoriasi del 27 ottobre fornendo dei consulti specialistici gratuiti su prenotazione, dalle ore 9 alle ore 12. 

{data:spazio_pubblicitario}

Giornata mondiale Alzheimer. A Cervia un convegno Ausl Romagna per fare il punto della situazione

Martedì 23 Ottobre 2018

La demenza è una patologia in costante crescita nella popolazione generale ed è stata definita, secondo il Rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e Alzheimer Disease International, una priorità mondiale di salute pubblica. Un tema dunque di forte attualità e su cui esperti, medici, famigliari dei pazienti e Associazioni, si confronteranno in un importante convegno, organizzato da Ausl Romagna, che si svolgerà per l’intera giornata di domani, mercoledì 24 ottobre, presso l’hotel Dante di Cervia.

Ausl Romagna. Venerdì 26 ottobre indetto uno sciopero generale del personale

Martedì 23 Ottobre 2018
Foto di repertorio

L'Azienda USL della Romagna informa che venerdì 26 ottobre, e per tutta la giornata, è stato indetto uno sciopero generale del personale appartenente a tutti i settori pubblici e privati dei sindacati CUB, SGB, SI COBAS, USI-AIT, SLAI COBAS. 

GiovinBacco 2018. Continua collaborazione con il Sert: bene modello della varietà e della lentezza

Sabato 20 Ottobre 2018

Emiliano Girotti, operatore del Sert di Ravenna, da anni partecipa in prima persona a GiovinBacco e incontra, in occasione di questo evento, centinaia di giovani e meno giovani per dare informazioni ed educare alla responsabilità e al senso del limite. Insomma, la ricetta è sempre quella del buon senso e della ragionevolezza: bere il giusto e non mettersi alla guida se si è bevuto troppo. In questo caso meglio far guidare un altro o aspettare che sia passata la sbornia prima di mettersi al volante.

{data:spazio_pubblicitario}

Contro le dipendenze. In Emilia Romagna il primo Open Day delle comunità terapeutiche cattoliche

Venerdì 19 Ottobre 2018

Le comunità terapeutiche delle provincie di Bologna, Ferrara, Forlì-Cesena, Ravenna e Rimini aprono le porte. Domani, sabato 20 ottobre dalle ore 9 si terrà il primo open day delle delle Comunità Terapeutiche contro le dipendenze; il 27 ottobre si replica. 

Influenza. L'Emilia-Romagna è pronta: sono in arrivo in regione 815mila vaccini

Giovedì 18 Ottobre 2018

"Vacciniamoci" è l'appello dell'assessore regionale alla sanità Sergio Venturi

Come cita una nota dell’Ansa, l'Emilia-Romagna è pronta per la stagione fredda e dunque per l'arrivo dell'influenza, dopo un inverno 2017-2018 con oltre 681mila ammalati (il 15,3% dei residenti), nonostante siano stati più di 735mila i vaccinati. Gli ambulatori di medici, pediatri e dei servizi Ausl sono attrezzati, i primi 815.000 vaccini sono in arrivo

Salute. Superato, in Emilia-Romagna, il muro del 95% di copertura per tutte le vaccinazioni

Martedì 16 Ottobre 2018

È stato superato, in Emilia-Romagna, il muro del 95% di copertura per tutte le vaccinazioni rese obbligatorie dalla legge regionale (difterite, tetano, poliomielite ed epatite B) per la frequenza al nido, e per quelle aggiunte dalla successiva normativa nazionale: pertosse, emofilo di tipo B, morbillo, parotite e rosolia, la cui copertura, nel caso delle ultime tre, in regione era scesa all'87% a fine 2015. Percentuali in netta crescita in tutte le province, con aumenti che in sei mesi toccano addirittura i 7 punti nelle città storicamente più indietro. 

{data:spazio_pubblicitario}

XXV Giornata mondiale Alzheimer e demenze. Il punto di Ausl Romagna e un convegno per parlarne

Sabato 22 Settembre 2018

Ausl Romagna fa il punto sulla situazione sulle malattie legate alla demenza in occasione della XXV Giornata mondiale dell'Alzheimer. Secondo i dati disponibili, Ausl Romagna spiega che la demenza è in crescente aumento nella popolazione generale ed è stata definita, secondo il Rapporto dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e Alzheimer Disease International, una priorità mondiale di salute pubblica.

Sicurinsieme. Lunedì 17 settembre il primo ‘Open Safety Day’ nei principali ospedali della Romagna

Venerdì 14 Settembre 2018

In occasione della giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti, saranno allestite postazioni infornative all'interno degli ospedali di Cesena, Forlì, Ravenna e Rimini

In occasione della Giornata mondiale per la sicurezza dei pazienti, lunedì 17 settembre, la Regione Emilia Romagna organizza nei principali presidi ospedalieri del territorio il primo ‘Open Safety Day’ per illustrare ai cittadini alcune delle più frequenti e diffuse pratiche dedicate alla sicurezza delle cure.

Virus West Nile: 87 casi in regione, 14 i morti accertati al 10 settembre, tre nel Ravennate

Martedì 11 Settembre 2018

Sono 87 al 10 settembre i casi di malattia neuroinvasiva da virus West Nile (Febbre del Nilo) in Emilia-Romagna, con 14 decessi (età media 80 anni, due a Modena, due a Bologna, tre a Ravenna e sette a Ferrara); poi 65 forme febbrili e 22 di infezione senza sintomi in donatori di sangue. Sono i dati diffusi in commissione dall'assessore regionale alla sanità, Sergio Venturi, e riportati dall'Ansa.

{data:spazio_pubblicitario}

Vaccini. Marco Di Maio: Retromarcia di Lega e M5S, resta l'obbligo per iscrizione a nidi e materne

Mercoledì 5 Settembre 2018

L'obbligo di vaccinazione per l'iscrizione ad asili nido e scuole dell'infanzia rimarrà. I partiti di governo si apprestano a compiere una vistosa retromarcia. Sostanzialmente cancelleranno la norma che loro stessi avevano introdotto al Senato e che avrebbe prorogato di un anno l'entrata in vigore dell'obbligo. Ad annunciarlo è il deputato Marco Di Maio (Pd), segretario della Commissione Affari costituzionali alla Camera.

West Nile Virus. Nuova vittima in Bassa Romagna, muore un uomo di 83 anni

Giovedì 30 Agosto 2018

Ancora una vittima per il virus West Nile in Bassa Romagna. È deceduto lunedì scorso all'ospedale Umberto I di Lugo, un uomo di 83 anni con pregresse patologie croniche, ricoverato con una febbre persistente, che le analisi hanno acclarato essere dovuta appunto al virus del Nilo.

Virus West Nile. Secondo decesso nel Ravennate. Dopo la donna di Faenza, muore un anziano di Lugo

Mercoledì 22 Agosto 2018

La zanzara che trasmette il virus West Nile ha fatto una seconda vittima nel Ravennate. Ieri all'Ospedale Umberto I di Lugo è morto un uomo di 85 anni - come riporta oggi la cronaca locale de Il Corriere di Romagna - residente a Lugo, ricoverato dai primi di agosto. L'uomo è uno dei sette casi individuati in provincia di Ravenna ed è il secondo caso di morte dopo quello della donna di 84 anni morta il 12 agosto a Faenza. 

Virus West Nile. I consigli di Ausl Romagna su come limitare il rischio di contagio

Mercoledì 22 Agosto 2018

Per combattere la possibile diffusione della malattia causata dal cosiddetto West Nile Virus, che nel ravennate ha mietuto due vittime, ultima delle quali l'anziano lughese deceduto ieri all'ospedale Umberto I, Ausl Romagna ed enti locali hanno messo insieme le forze, allo scopo di intensificare la lotta alle zanzare, vero veicolo della malattia che colpisce generalmente soggetti anziani o in condizioni debilitate di salute.

Sanità. Firmato accordo sindacale con specialisti ambulatoriali: più presa in carico per assistiti

Lunedì 20 Agosto 2018

Prosegue, attraverso la firma di un nuovo accordo sindacale tra l’Azienda e i medici Specialisti Ambulatoriali, il percorso di qualificazione dell’offerta sanitaria e della presa in carico per gli assistiti di tutta la Romagna. L’accordo, firmato ieri sera, riguarda i professionisti, circa 240 quelli operanti in azienda, che si occupano prevalentemente di effettuare visite ed esami specialistici e che sono in convenzione con l’Azienda (ma anche veterinari, biologici, chimici e psicologi), rappresentati dalle sigle sindacali SUMAI, CISL medici e FeSPA.

Soccorso sanitario. Da Ferragosto in Emilia-Romagna attivo l’elicottero notturno dotato di visori

Sabato 11 Agosto 2018

Come cita una nota dell’Ansa, dal giorno di Ferragosto in Emilia-Romagna la corsa per salvare una vita potrà contare su una risorsa in più: da mercoledì prossimo infatti entrerà in azione un nuovo elicottero dotato di tecnologia Nvg (Night vision goggles), ovvero con visori a intensificazione di luce posizionati sui caschi dei piloti, che permetterà di utilizzare anche le basi di decollo e atterraggio non illuminate, con modalità operative analoghe a quelle diurne. 

{data:spazio_pubblicitario}

Infermiere di famiglia. La posizione di NurSind sull'iniziativa del consiglio di zona Malva Sud-Bova

Venerdì 27 Luglio 2018

"Apprendiamo - scrive in una nota il Sindacato delle Professioni Infermieristiche - in seguito alle notizie riportate dalla stampa lo scorso 10 luglio, della iniziativa del consiglio di zona “Cervia Centro-Malva Sud-Bova” presentata ieri alla amministrazione culturale di Cervia, in merito all’attivazione della figura dell’infermiere di famiglia."

Sanità. Bagnari (PD): “Ausl Romagna, strutture ravennati ancora sotto organico: a che punto siamo?"

Venerdì 13 Luglio 2018
Mirco Bagnari

“Alcune strutture sanitarie del territorio di Ravenna sono sotto organico e non riescono a fare fronte al flusso sempre crescente dei pazienti. A che punto sono le selezioni del personale che dovrebbero dare risposta a questo problema?” A domandarlo, in un’interrogazione rivolta alla Giunta regionale dell’Emilia-Romagna, è il consigliere regionale PD Mirco Bagnari.

Politica. Sanità Romagna, M5S: "Convegno promuove modello integrato Ausl, è apertura al privato?"

Giovedì 12 Luglio 2018
Santa Cecilia Hospital di Cotignola

Nel mirino dei pentastellati anche "la volontà della Regione di riconoscere la possibilità alle strutture private di diventare IRCCS, che permetterebbe al Santa Cecilia Hospital di Cotignola d'intraprendere questo percorso"

“Un passaggio ‘strisciante’ dalla sanità pubblica a quella privata accreditata, che porterebbe i cittadini a pagare sempre di più per le spese sanitarie e a liste di attesa più lente”: è il sospetto sorto ad Andrea Bertani e Raffaella Sensoli del Movimento 5 stelle, dopo il convegno sul modello Ausl Romagna e sul sistema di sanità integrata tenutosi il 5 luglio alla clinica privata "Maria Cecilia Hospital" di Cotignola. 

{data:spazio_pubblicitario}

Abolizione superticket. L’Altra Emilia-Romagna: Pura demagogia elettoralistica, inutile per tutti

Venerdì 6 Luglio 2018

Siamo ormai abituati ai roboanti annunci del Presidente Bonaccini, in sanità in particolare (esempio, tempi di attesa ed incrementi di personale) con il silente sostegno del suo assessore Venturi e l’agnostico plauso dei consiglieri regionali di maggioranza e dei segretari regionali dei sindacati confederali. Anche in questa occasione non si è smentito: ha annunciato l’abolizione del super ticket per le fasce di reddito tra i 36.000 ed i 100.000 euro anno. E’ solo demagogia sparsa a piene mani, inutile per i poveri ed i malati cronici. Ed anche per i ceti medi ed alti.

Abolizione superticket. Cgil, Cisl, Uil E-R: "Una giusta decisione a tutela delle fasce più deboli"

Martedì 3 Luglio 2018
Fonte Ansa.it

"La decisione della Regione Emilia Romagna di abolire il ‘superticket’, lasciandolo tuttavia in vigore per i redditi superiori ai 100mila euro, non può non vedere d’accordo le parti sociali. L’articolazione del ticket sanitario su base reddituale - affermano congiuntamente Luigi Giove, segretario generale Cgil Emilia Romagna, Giorgio Graziani, segretario generale Cisl Emilia Romagna e Giuliano Zignani, segretario generale Uil Emilia Romagna - accoglie in pieno quelle che sono le nostre richieste."

Turismo e prevenzione. Cervia, "Good Sun Good Skin": lo IOR torna in spiaggia al Fantini Beach Club

Mercoledì 27 Giugno 2018

Torna “Good Sun Good Skin”, l’iniziativa dell’Istituto Oncologico Romagnolo realizzata in collaborazione con la Skin Cancer Unit dell’IRST IRCCS di Meldola contro il melanoma. Il progetto di prevenzione, che ha ricevuto il patrocinio di Destinazione Turistica Romagna comprendente le province di Ferrara, Forlì-Cesena, Rimini e Ravenna, quest’anno partirà da Cesenatico e Cervia: l’appuntamento è infatti per domani, giovedì 28 giugno al Bagno Romeo a Cesenatico, numero 64/65, dalle ore 9.30; mentre il giorno successivo, venerdì 29 giugno, sbarcherà alla stessa ora al Fantini Beach di Cervia

{data:spazio_pubblicitario}

Progetto Summer Health. A Cervia attivo nuovo servizio di pronto intervento per turisti e residenti

Lunedì 18 Giugno 2018

I migliori specialisti per un’assistenza medica rapida ad adulti e bambini, per il benessere di chi sta trascorrendo qualche ora sulle spiagge di Cervia. Questo l’obiettivo che ha mosso la collaborazione tra la Cooperativa bagnini di Cervia e il Centro Medico Cervia, Poliambulatorio specialistico con sede a Montaletto di Cervia, che sarà attiva per l’intera stagione turistica 2018. 

Sanità. Approvato bilancio preventivo 2018 Ausl Romagna: 40 milioni d’investimenti negli ospedali

Giovedì 14 Giugno 2018

La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (Ctss) della Romagna (composta dai 73 Sindaci del nostro territorio) ha approvato il Bilancio preventivo 2018 dell'Ausl Romagna (Voti a favore 37, contrari il Comune di Tredozio, astenuti 6). Si tratta di un bilancio predisposto in base alle linee di programmazione regionali, coerente con l’obiettivo di equilibrio economico finanziario disposto dalla Regione Emilia-Romagna. 

Lavoro. Usl Romagna, concorso pubblico per Infermieri: Uil organizza corso di preparazione all'esame

Lunedì 11 Giugno 2018
Foto di repertorio

Lo scorso 29 maggio è stata pubblicata sul sito dell’Azienda USL della Romagna, alla sezione “BACHECA DETERMINAZIONI PUBBLICHE”, la DETERMINA n° 1603 con la quale si annuncia l’imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del predetto bando di concorso peraltro apparso sul BUR Emilia-Romagna n.160 del 06.06.2018.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Riconoscere ictus e infarto: Ausl lancia una campagna informativa, testimonial Raul Casadei

Martedì 5 Giugno 2018
Una delle due pillole video della campagna

Portare a conoscenza dei cittadini i sintomi dell’infarto e dell’ictus e l’importanza di attivare immediatamente il 118 per accedere tempestivamente alle cure. Con questo obiettivo l’Azienda USL della Romagna sta lanciando in questi giorni la nuova campagna informativa “CON IL CUORE, CON LA TESTA”. La campagna - realizzata con la generosa collaborazione, in qualità di testimonial, di Raoul Casadei, che presta il proprio volto e la propria voce per veicolare un messaggio semplice ma fondamentale: “AIUTACI A SALVARTI LA VITA” – è stata presentata stamattina, lunedì 4 giugno, in una conferenza stampa a Ravenna. 

Sanità. Piano di potenziamento estivo 2018 della Ausl Romagna che punta a stabilizzare personale

Lunedì 21 Maggio 2018
I vertici Ausl Romagna. A destra Stefano Busetti

Direttore Sanitario Stefano Busetti: "Dal 2015 si è provveduto a stabilizzare 349 infermieri e poi 515 infermieri e addetti all’assistenza; saremo nelle condizioni di stabilizzare ulteriori 80 medici e 260 infermieri e addetti all’assistenza”

Si è svolta questa mattina una conferenza stampa presso la sede Ausl di Ravenna in cui sono stati illustrati i rinforzi estivi in vista della imminente stagione turistica. Il periodo temporale maggio-settembre assume per l’Ausl della Romagna, per il notevole incremento del numero degli assistiti, una forte rilevanza sul piano socio-sanitario. 

Sanità. Uil: "Dati occupazionali Ausl E-R, in aumento il precariato: occorrono soluzioni"

Martedì 15 Maggio 2018
Foto di repertorio

"In questi giorni - scrive Paolo Palmarini, Segretario Generale UIL FPL Emilia Romagna - è stato approvato, dai Sindaci della Romagna, il bilancio consuntivo 2017 dell’Ausl della Romagna. L’Ausl della Romagna, garantendo i servizi sanitari al 25,2% della popolazione dell’Emila Romagna, rappresenta, a parere mio, una importante realtà nel contesto regionale che va costantemente presidiata e monitorata."

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it