Giovedì 18 Aprile 2019

Sanità

Le terme di Cervia si “risvegliano”. Dopo la pausa invernale, nel periodo di Pasqua riapre il centro termale dedicato alla salute e al benessere. A partire dal 20 aprile ci si può concedere un break rilassante in mezzo alla natura, lontano dai ritmi quotidiani e dallo stress, riscoprendo il potere rigenerante dell’Acqua Madre e dei pregiati fanghi Liman.


Il 14 aprile è la Giornata nazionale dei trapianti. In Romagna in aumento i donatori

Sabato 13 Aprile 2019

Domenica 14 aprile si celebra la Giornata nazionale per la donazioni di organi e tessuti promossa dal ministero della Salute, dal centro nazionale Trapianti, dalle Regioni e dalle associazioni di volontariato. Per i comitati locali Donazione Organi e Tessuti, composti da rappresentanti delle istituzioni pubbliche (scuola, comune, AUSL) e delle associazioni di volontariato attive sul territorio è l’occasione "per richiamare - si legge nella nota di Ausl Romagna - l’attenzione sull’importanza di donare gli organi dopo la propria morte, un gesto di grande generosità che può salvare la vita anche a più di una persona."

Alfonso Zaccaria: aiutateci a costruire la Casa AIL a Ravenna per combattere i tumori del sangue

Mercoledì 10 Aprile 2019
Alfonso Zaccaria Presidente AIL Ravenna

Alfonso Zaccaria è Presidente AIL Ravenna da quattro anni, ed è il medico che ha fondato l’associazione 25 anni fa, quindi AIL è un po’ la sua casa. Fino a qualche anno fa Zaccaria era Primario di Ematologia a Ravenna, ora è in pensione ma il suo tempo lo impiega ancora in ospedale: “Sono qui in AIL tutte le mattine con le segretarie e i volontari per seguire le iniziative che abbiamo in corso, soprattutto adesso in periodo pasquale: abbiamo le uova dell’AIL. C'è stata anche la maratona di Cervia dove eravamo presenti con il nostro banchetto. Ogni settimana c'è qualche manifestazione a cui partecipiamo.” 

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. 1.200 nuove assunzioni nel Servizio sanitario regionale nei primi 3 mesi del 2019

Lunedì 8 Aprile 2019
Immagine di repertorio

Investimento da 24 milioni di euro per immissioni in corsia e nei servizi in tutti i territori

Tanti nuovi, più giovani, e con contratti a tempo indeterminato, in un contesto che registra percentuali di turnover da record, mediamente del 120% e con punte superiori al 150% per gli infermieri. È l’ultima fotografia del personale impiegato nel Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna, che restituisce un quadro complessivo nel quale i numeri parlano da soli.
Per quanto riguarda l'Azienda Usl della Romagna: nel 2018 sono state assunte 976 persone, tra comparto (619) e dirigenza (357). La percentuale di turnover 2018, relativa ai dipendenti, è del 137%.


Attivo il nuovo Sportello sociale per la non autosufficienza, unifica i servizi Sap e Badami

Giovedì 4 Aprile 2019

Tre le sedi: a Ravenna (Palazzo Rasponi Via D'Azeglio 2), Cervia (Via Roma 33) e Russi (Via Cavour 21)

Da alcuni giorni è attivo lo “Sportello sociale per la non autosufficienza”, un servizio rivolto ai cittadini non autosufficienti e alle loro famiglie. Lo sportello è presente nei comuni di Ravenna, Cervia e Russi ed è gestito in collaborazione con la Cooperativa Libra di Ravenna. A Ravenna riunisce i precedenti sportelli Sap (Servizio aiuto alla persona) e Badami per rispondere, con un unico servizio, in modo più completo e integrato sulle attività di sostegno alla cittadinanza attiva, alle famiglie e ai loro diritti. 

Cinque per Mille 2017. Soddisfazione dell'Istituto Oncologico Romagnolo: superato il milione di euro

Mercoledì 27 Marzo 2019

In questi giorni l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i risultati per il 2017 degli enti destinatari del Cinque per Mille, quota dell’imposta IRPEF che lo stato italiano ripartisce tra le organizzazioni che svolgono attività socialmente rilevanti. La causa della lotta contro il cancro in Romagna ha dimostrato di godere di ottima salute: sia IOR che IRST hanno aumentato sia il numero di sottoscrizioni che l’importo totale dello speciale contributo.

{data:spazio_pubblicitario}

Ausl Romagna. Firmato l’accordo integrativo del comparto: soddisfatti i Sindacati

Sabato 16 Marzo 2019
Foto di repertorio

Ausl Romagna: è stato firmato l’accordo integrativo del comparto. “Con gli accordi sottoscritti nella serata del 13 marzo, - dichiarano FP CGIL, CISL FP, UIL FPL – si è concluso il percorso che ha realizzato gli obiettivi fissati dai Sindacati nella piattaforma rivendicativa 2015/2018 e si è data applicazione ad importanti istituti introdotti dal nuovo CCNL, ponendo le basi per realizzare quanto previsto nella nuova piattaforma rivendicativa che i sindacati confederali hanno presentato dopo la sottoscrizione del nuovo contratto nazionale, in coerenza con quanto realizzato negli anni precedenti mantenendo come obiettivo l’armonizzazione dei principali istituti contrattuali in una ottica di valorizzazione, dei titoli, delle esperienze e dell’impegno dei circa 12000 dipendenti dell’Ausl della Romagna”. 

Donne e sanità. Ausl Romagna sempre più rosa: tre quarti dei dipendenti sono donne

Giovedì 7 Marzo 2019
Foto di repertorio

Tra le categorie, quella infermieristica è in testa con 5.654 lavoratrici donna contro 1.108 uomini

La sanità romagnola si conferma una realtà sempre più “rosa”: nel 2018 la percentuale di dipendenti donne dell’Azienda USL della Romagna è salita al 74.5% (73.3% nel 2015; 73.7% nel 2016, 74% nel 2017). Al 31 dicembre 2018, il numero delle donne che a vario titolo lavoravano in Azienda è risultato pari a 11.383, (su un totale di 15.288 dipendenti), di cui 4.813 (il 42,28%) di età non superiore ai 45 anni. 

8 marzo. Giornata di sciopero nazionale. Ausl Romagna assicura i servizi pubblici essenziali

Mercoledì 6 Marzo 2019

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero nazionale di 24 ore indetto per la giornata di dopodomani, 8 marzo 2019, da Slai Cobas per il sindacato di classe, USI Unione Sindacale Italiana, Usi-Ait, Cobas Confederazione dei Comitati di Base, Usb Unione Sindacale di Base Pubblico e Privato, Sgb Sindacato Generale di Base, Cub Confederazione Unitaria di Base, del personale appartenente a tutti i zettori pubblici, privati e cooperativi.

{data:spazio_pubblicitario}

Cervia Città amica della demenza: nuovi incontri di sensibilizzazione sul tema per tutta la comunità

Domenica 24 Febbraio 2019

Il Comune di Cervia, in collaborazione con l’Ausl Romagna Distretto di Ravenna e l’Associazione Alzheimer Ravenna ha organizzato alcuni incontri per sensibilizzare la comunità ai problemi delle persone con demenza. L’obiettivo è quello di informare, educare e approfondire tali problematiche con tutti coloro che interagiscono e vivono insieme a persone affette da decadimento cognitivo, che non siano solo i familiari.

Chemioterapia. Il 56% delle pazienti trattate con il casco refrigerante a Lugo non perdono i capelli

Martedì 19 Febbraio 2019
Lo staff dell'Umberto I di Lugo con l'apparecchiatura donata dallo IOR

Oramai è ben risaputo il timore che i pazienti, soprattutto di sesso femminile, hanno nei confronti della chemioterapia a causa dell’effetto collaterale più riconosciuto di questo tipo di trattamento: la calvizie, che comporta uno sconvolgimento psicologico in un momento già gravoso per le donne.

Sanità. Oltre 8 miliardi alla Regione dal Fondo nazionale: Emilia Romagna top per qualità e servizi

Venerdì 15 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Oltre 90 milioni di euro in più rispetto al 2018, con una dotazione complessiva di 8 miliardi e 259 milioni. Sono le risorse assegnate all’Emilia-Romagna dal riparto del Fondo sanitario nazionale 2019: l’accordo è stato raggiunto a Roma,in Conferenza delle Regioni. Ma c’è un’altra novità positiva: l’Emilia-Romagna, insieme a Piemonte e Veneto, è tra le tre Regioni benchmark scelte dalla Conferenza per il 2019.

{data:spazio_pubblicitario}

Hikikomori. In provincia di Ravenna sono 24 i giovani che scelgono "una vita isolati"

Mercoledì 13 Febbraio 2019

Vivono nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti

Uno stato di completo ritiro sociale, così lo psichiatra giapponese Saitō (1998) caratterizzò la condizione degli hikikomori (in giapponese "stare in disparte"), quei ragazzi - per lo più adolescenti - che si isolano nella loro stanza, rinunciando a tutto e tutti. Negli anni 2000 questa manifestazione psico-sociale si è mostrata anche al di fuori della cultura giapponese. In Italia il fenomeno si è diffuso progressivamente: nella nostra regione sono 346 (164 maschi e a 182 femmine) gli "eremiti sociali". Nella provincia di Ravenna sono 24 i giovani hikikomori: più ragazze (14) che ragazzi (10), il 75% frequenta le scuole superiori, ma alcuni casi sono stati registrati anche alle scuole elementari.

Bilancio Avis provinciale Ravenna: oltre la metà dei nuovi donatori nel 2018 ha meno di 35 anni

Sabato 9 Febbraio 2019

AVIS Provinciale Ravenna traccia le linee del 2019, partendo dai buoni risultati dell’anno appena concluso: non solo a livello quantitativo, ma anche di qualità delle donazioni. Sono sempre più, infatti, i giovani che si avvicinano all’Associazione, contribuendo in maniera sostanziale al raggiungimento di importanti traguardi. Dei 1.302 nuovi donatori che AVIS Provinciale Ravenna ha accolto nel 2018, poco più del 50% sono uomini e, per quel che riguarda il dato anagrafico, oltre la metà rappresenta una fascia di popolazione di età compresa tra i 18 ed i 35 anni (considerando uomini e donne)

Premiate al Bufalini di Cesena le 90 mamme romagnole che hanno donato alla Banca del Latte Umano

Venerdì 8 Febbraio 2019

“Non c’è gesto più bello di donare il proprio latte materno, visto quanto è prezioso perché buttarlo?” racconta Serena, giovane mamma. Anche Stefania ha scelto di donare il proprio latte materno per aiutare i piccoli nati prematuri ricoverati negli ospedali romagnoli: “Ne avevo talmente tanto che finivo per buttarlo ma mi sembrava di sprecarlo”. Manuela ha invece deciso di donare il proprio latte materno a gennaio 2017: “Essendo nata prematura – spiega - sono sempre stata molto sensibile al riguardo. Anche mia mamma, a sua volta, è stata donatrice di latte”.

Casa della Salute San Giorgio di Cervia: arrivano nuovi medici e maggiori servizi

Sabato 26 Gennaio 2019
Foto d'archivio

L’Azienda Usl della Romagna comunica che da lunedì 28 gennaio, presso la Casa della Salute San Giorgio di Cervia, sarà attivata la Medicina di Gruppo afferente al Nucleo Cure Primarie costituita dai Medici di Medicina Generale: dottori Salvatore Servello, Riccardo Balestra, Francesco Ferraro e Antonio Pescini. Tale forma associativa consente agli assistiti di poter ricevere presso la Casa della Salute di Cervia assistenza medica nelle giornate e nelle fasce orarie indicate dal proprio Medico di Medicina Generale.

Il museo va in reparto. Atlantide e il circuito Amaparco per i bambini dell’Oncologia Pediatrica

Venerdì 25 Gennaio 2019

Sul territorio bolognese sta per partire Il Museo va in reparto, un progetto rivolto ai più piccoli, promosso dalla cooperativa Atlantide di Cervia in collaborazione con Ageop ed il finanziamento della Chiesa Valdese. L’idea centrale del progetto è quella di portare il museo, con le sue attività, direttamente da quei bambini che non possono visitarlo. In questo modo, con l’intervento di due esperti educatori, i bambini di pediatria dell’Ospedale potranno partecipare attivamente alle iniziative di alcuni dei musei del circuito Amaparco di Atlantide, che si svilupperanno in sedici giornate. 

Sanità. Decollato il servizio di elisoccorso notturno regionale: nei primi 5 mesi 155 missioni

Martedì 22 Gennaio 2019

Nella seduta odierna della commissione Politiche per la salute e politiche sociali in Regione, presieduta da Paolo Zoffoli, si è tenuta un’informativa sui primi 5 mesi, dal 15 agosto 2018 al 15 gennaio 2019, di attivazione del servizio di elisoccorso notturno.

{data:spazio_pubblicitario}

Ausl Romagna assume personale dirigente e amministrativo: corso di Cisl per preparazione all'esame

Sabato 19 Gennaio 2019

“Aria di assunzioni nell’AUSL Romagna per ampliare l’organico, infatti dopo il concorso per infermieri e per gli operatori sanitari sono in arrivo le date delle prove di esame per il personale dirigente e per il personale amministrativo.” Esordisce così Maria Antonietta Pedrelli, responsabile della CISL Funzione Pubblica di Cesena, sindacato cislino che segue i dipendenti della sanità, nel presentare l’iniziativa a sostegno di coloro che affronteranno i concorsi.

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

Celiachia. Novità in arrivo dalla Regione E.R. per chi soffre di intolleranza al glutine

Mercoledì 9 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

Manuela Rontini: “Con l’ultimo provvedimento varato dalla Regione la tessera sanitaria diventa un vero e proprio borsellino elettronico. Spiace dover registrare anche in questo campo i tagli del Governo nazionale a guida grillo-leghista”

A quattro anni dall’avvenuta digitalizzazione dei buoni per il ritiro dei prodotti gluten free (che hanno messo fine alle file agli sportelli per il ritiro dei tagliandi), la Regione Emilia-Romagna ha dato il via al nuovo percorso di dematerializzazione, che trasformerà la tessera sanitaria in un vero borsellino elettronico.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Rafforzamento organici: 4.000 assunzioni nel Servizio sanitario dell'Emilia-Romagna nel 2018

Venerdì 28 Dicembre 2018
Foto di repertorio

Come riporta una nota dell’Ansa, sono state più di quattromila le assunzioni (4.060) nel Servizio sanitario regionale dell'Emilia-Romagna nel 2018, di cui oltre 1.500 stabilizzazioni: contratti, tutti a tempo indeterminato, per 1.000 medici e 3.000 tra infermieri, ostetriche e tecnici. Ingressi nelle strutture della sanità emiliano-romagnola che, se sommati a quelli del 2016 e 2017, sfiorano quota 9mila unità. 

Salute. A Cervia si parla di “Dolci natalizi: come scegliere la qualità e mantenere la forma fisica”

Domenica 16 Dicembre 2018

Oggi, domenica 16 dicembre a Cervia si terrà la conferenza “Dolci natalizi: come scegliere quelli di qualità e consigli per mantenere la forma fisica” curata dall’educatore alimentare Gianpaolo Usai. Panettone e pandori, sai cosa compri? Etichetta e qualità: sono sinonimi? Creme spalmabili e cioccolato sono un divieto inderogabile? A questi ed altri quesiti cercherà di rispondere Gianpaolo Usai senza però tralasciare qualche consiglio su come riuscire a mantenere la linea durante le feste e su come fare acquisti più consapevoli al supermercato. Appuntamento alle ore 16,00 presso il magazzino del sale “Torre”, all’interno della mostra “Ti racconto una cosa del mio Natale”. 

Lotta alle dipendenze. In aumento droga e gioco, e non bisogna abbassare la guardia sull'Hiv

Giovedì 13 Dicembre 2018
Giovanni Greco

Intervista a Giovanni Greco, direttore responsabile del Ser.T Servizio Dipendenze Patologiche di Ravenna

Il mondo delle dipendenze, tossicodipendenze e malattie infettive sembra ormai appartenere ad una galassia dimenticata, lontana anni luce dal nostro sistema e soprattutto dalle nostre vite quotidiane. Quando si pensa ad alcune droghe pesanti come l’eroina, la cocaina o ad alcune malattie infettive come la sifilide e l'Aids sembra quasi, soprattutto tra le nuove generazioni, si stia rispolverando un vecchio libro, la cui storia magari abbiamo già letta e riletta, ma che è sempre in fondo apparsa lontana e distaccata dalla nostra realtà. 

{data:spazio_pubblicitario}

Giornata mondiale contro l’AIDS. HIV Test Days in Romagna per prevenire e informare

Sabato 24 Novembre 2018

Dal 24 novembre a 2 dicembre test gratuiti in molte sedi e piazze romagnole grazie ad Avis, Croce Rossa Italiana e NPS Emilia Romagna Onlus

In occasione della giornata mondiale contro l’Aids, l’Ausl della Romagna promuove anche quest’anno l’HIV TEST DAYS, con l’apertura degli ambulatori di Malattie Infettive, Malattie Sessualmente Trasmesse e SerT sabato 1° dicembre, dalle 8 alle 12, per invitare le persone ad effettuare gratuitamente il test per l’HIV ed offrire tutte le informazioni utili alla prevenzione dell’Aids.

Malattie neuromuscolari e alimentazione: a Cervia un corso per imparare a nutrirsi bene

Giovedì 22 Novembre 2018

Dalle evidenze scientifiche alla alimentazione nelle malattie neuromuscolari e nell’antiaging: questo il tema che sarà trattato nel corso di formazione “Ho una malattia neuromuscolare. Cosa mangio e cosa bevo oggi?", che si terrà venerdì 23 novembre dalle 9.30 alle 17.30 a Cervia ai Magazzini del sale. Il corso è realizzato da UILDM (Unione Italiana Lotta alla Distrofia Muscolare) e Consulta-Coordinamento Volontariato di Cervia in collaborazione con la Commissione Medico-Scientifica Uildm Nazionale e con il Centro di Servizio per il Volontariato Per Gli Altri (CSV Ravenna).

Servizi sociali 2018/21. Investiti 33 milioni di Euro per il distretto Ravenna, Cervia e Russi

Venerdì 16 Novembre 2018

Si tratta di una sorta di Piano regolatore generale del Sociale. Con una sezione speciale denominata “Lotta alla povertà”

Su proposta dell’assessora ai Servizi sociali, Valentina Morigi, la giunta comunale di Ravenna ha approvato nei giorni scorsi il programma attuativo 2018 del Piano di zona triennale per la salute e il benessere sociale. L’importante documento, che può essere definito come il “piano regolatore generale del sociale”, si articola in schede di intervento secondo le linee guida stabilite dalla Regione Emilia Romagna ed individua una sezione speciale denominata “Lotta alla povertà” che si prefigge quindi il contrasto dell’esclusione sociale, ma investe tutti i settori del sociale e della salute.

{data:spazio_pubblicitario}

Cancro alla prostata. Studio di IRST di Meldola identifica biomarcatore che predice risposta a cure

Martedì 13 Novembre 2018
Il dott. De Giorgi

Pubblicato sulla rivista scientifica specializzata European Urology un importante studio internazionale sul più aggressivo dei tumori alla prostata – quello resistente alla castrazione – che ha portato alla definizione di un biomarcatore, identificabile attraverso biopsia liquida, in grado di determinare quale trattamento tra i due oggi disponibili sia il più efficace per ciascun paziente, indirizzando così i clinici verso cure personalizzate sul singolo malato.

Salute. Prevenzione del diabete: Federfarma offre lo screening gratuito nelle farmacie della regione

Domenica 11 Novembre 2018
Foto di repertorio

Circa il 7% dei residenti in Emilia-Romagna ha il diabete: una patologia in crescita, anche nella nostra regione, in linea con il dato nazionale e internazionale. In occasione della giornata mondiale contro il diabete (14 novembre) Federfarma si è mobilitata anche in Emilia-Romagna con la seconda edizione del DiaDay: dal 12 al 18 novembre oltre 500 farmacie della regione offrono gratuitamente ai cittadini l’autoanalisi della glicemia e la compilazione di un questionario anonimo per calcolare il rischio di sviluppare la malattia nell’arco dei prossimi dieci anni. 

Giornata Mondiale del Diabete. Tutte le iniziative in Romagna

Giovedì 8 Novembre 2018

Si celebra anche in Romagna la Giornata Mondiale del Diabete, istituita nel 1991 dall'International Diabetes Federation e dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Ricorre il 14 novembre di ogni anno e gli eventi per celebrarla si concentreranno nelle settimane che seguono e precedono tale data.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it