Giovedì 27 Giugno 2019

Sanità

A partire dal primo luglio 2019, in Emilia-Romagna per i cittadini affetti da celiachia sarà più semplice ’fare la spesa’: come informano dall'Ausl Romagna infatti, da quella data la Regione renderà operativo il nuovo percorso di approvvigionamento dei prodotti privi di glutine a carico del Servizio sanitario regionale, sostituendo l’attuale modalità di erogazione dei buoni cartacei con un corrispondente valore mensile (dai 56 ai 124 euro, a seconda del sesso e dell’età) in formato elettronico.

Sanità. Mirco Bagnari (consigliere PD in Regione): “Fare chiarezza su carenze nell'Ausl ravennate"

Giovedì 20 Giugno 2019

Il problema della carenza di personale negli ospedali di Ravenna, Lugo e Faenza arriva in Regione Emilia-Romagna. Il consigliere Mirco Bagnari si è infatti interessato alla problematica, che si protrae ormai da mesi sul territorio, ed ha presentato un’interrogazione alla Giunta Bonaccini.

Sanità. Stop alle zanzare, al via la campagna informativa della Regione

Mercoledì 12 Giugno 2019

Dalla Regione 1 milione 200mila euro per il Piano di contrasto ai virus, che quest'anno è partito in maggio, con un mese d'anticipo

Arriva l’estate, e puntualmente si presentano ospiti indesiderati e molesti, che possono trasmettere malattie virali anche pericolose: le zanzare. Importante sapere come prevenire e contrastarne la diffusione, in che modo proteggersi e cosa fare prima di mettersi in viaggio, soprattutto se in Paesi “a rischio”.

{data:spazio_pubblicitario}

Cervia. Al via la nona edizione de “Il mare che cura”, in memoria di Francesca

Venerdì 7 Giugno 2019

La prima uscita in barca è sabato 8 giugno Riparte “Il mare che cura”. Al via sabato 8 giugno alle ore 10.00 le uscite in barca del progetto di vela-terapia. Al suo nono anno di vita, il progetto “Il mare che cura” è intitolato alla memoria di Francesca Pepoli (30 anni), giovane psicologa e psicoterapista di Cervia, scomparsa prematuramente nel giugno del 2013.

Sanità. Ausl lancia campagna di prevenzione "Con il cuore, con la testa" contro ictus ed infarti

Venerdì 7 Giugno 2019

L’Azienda Usl della Romagna rilancia la campagna informativa "Con il cuore, con la testa" per portare a conoscenza dei cittadini i sintomi dell’infarto e dell’ictus e l’importanza di chiamare subito il 118 per accedere tempestivamente alle cure.

Sanità. Bonaccini: "Salvini male informato, in E-R costruiamo nuovi ospedali, non li chiudiamo"

Martedì 4 Giugno 2019
Stefano Bonaccini

Il presidente della Regione Emilia-Romagna Stefano Bonaccini risponde al Ministro dell'interno Matteo Salvini, in quanto avrebbe accusato le amministrazioni di centro sinistra di aver chiuso ospedali in regione. “Caro Salvini, il governo di cui fai parte ha di nuovo indicato l’Emilia-Romagna tra le prime tre Regioni benchmark - afferma Bonaccini -, cioè quelle che hanno la migliore sanità pubblica del Paese." 

{data:spazio_pubblicitario}

FarmacoAmico. Al via a Cervia il progetto di recupero e riutilizzo dei farmaci non scaduti

Giovedì 23 Maggio 2019
Contenitore FarmacoAmico

Parte da lunedì 27 maggio a Cervia “FarmacoAmico”, il progetto per la raccolta e il riutilizzo dei farmaci non scaduti. L’iniziativa è promossa dal Gruppo Hera e dal Comune di Cervia e vede il coinvolgimento di numerosi soggetti locali per creare una rete solidale sul territorio, tra questi l’Ordine dei Farmacisti di Ravenna, Federfarma, le Farmacie Comunali di Ravenna e il Coordinamento del Volontariato di Cervia. 

Guardia medica turistica. Dal 25 maggio riaprono gli ambulatori

Giovedì 23 Maggio 2019
Immagine di repertorio

Prende il via anche quest’anno, a partire dal prossimo fine settimana (sabato 25 maggio) fino all’8 settembre, l’attività dell’Assistenza Medico-Generica Turistica (meglio nota come Guarda Medica Turistica).

Sanità. Dove ci sono Case della salute sono - 21% gli accessi in 'codice bianco' al Pronto soccorso

Giovedì 16 Maggio 2019

In Emilia-Romagna le Case della salute fanno bene al sistema sanitario regionale. I dati dei primi anni di funzionamento delle strutture sanitarie polifunzionali aperte su tutto il territorio, da Piacenza a Rimini, parlano chiaro: tra il 2009 e il 2016, dove c’è una Casa della salute, si sono ridotti del 21,1% gli accessi al Pronto soccorso per cause che non richiedevano un intervento urgente, i cosiddetti ‘codici bianchi’. Percentuale che ha sfiorato addirittura il 30% quando il medico di medicina generale opera all’interno della Casa.

{data:spazio_pubblicitario}

Nuovo percorso regionale celiachia: cosa cambia per gli utenti dell'Ausl Romagna

Giovedì 16 Maggio 2019

A partire dal primo luglio 2019, in Emilia-Romagna per i cittadini affetti da celiachia sarà più semplice ’fare la spesa’: da quella data, infatti, la Regione renderà operativo il nuovo percorso di approvvigionamento dei prodotti privi di glutine a carico del Servizio sanitario, sostituendo l’attuale modalità di erogazione dei buoni cartacei con un corrispondente valore mensile (dai 56 ai 124 euro, a seconda del sesso e dell’età) in formato elettronico. Una semplificazione significativa, pensata per facilitare il più possibile le modalità di approvvigionamento dei prodotti da parte degli assistiti, che in questo modo potranno fare tutto per via informatica; un risparmio di tempo per le persone, ma anche di denaro per la pubblica amministrazione.   

Sanità. E' l'Emilia-Romagna la regione con i tempi di attesa più brevi per accedere alle prestazioni

Mercoledì 15 Maggio 2019

In Emilia-Romagna, non supera mediamente i 30 giorni l’attesa dei cittadini per accedere alle prestazioni sanitarie. E’quanto emerge dal secondo Rapporto “Osservatorio sui tempi di attesa e sui costi delle prestazioni sanitarie nei sistemi sanitari regionali” promosso dalla Funzione pubblica Cgil e dalla Fondazione Luoghi comuni, presentato oggi a Roma. Una fotografia delle condizioni delle prestazioni sanitarie in Italia, tra liste d'attesa e costi, tra pubblico e privato che colloca l’Emilia-Romagna la prima tra le regioni italiane ad aver drasticamente ridotto i tempi di erogazione di visite ed esami. 

Sanità. Nuovi Pronto soccorso in Emilia-Romagna: moderni, confortevoli, con più personale

Martedì 14 Maggio 2019
Render "Nuovi Pronto Soccorso"

La permanenza nei Pronto soccorso dovrà durare al massimo sei ore

Nuovi Pronto soccorso negli ospedali dell’Emilia-Romagna. Ripensati negli spazi, più moderni e confortevoli, con ancor più personale specializzato, la riorganizzazione della presa in carico e una permanenza che non potrà andare oltre le sei ore, per un obiettivo chiaro e ambizioso: ridurre al massimo i tempi di attesa per le persone. È il traguardo a cui punta la Regione con un piano dedicato.

{data:spazio_pubblicitario}

Ausl fa il punto sul “San Giorgio” di Cervia: fra 2018 e 2019 lavori per oltre 2,3 milioni di euro

Giovedì 9 Maggio 2019
Due immagine tratte dalla mostra allestita a cura del Comune di Cervia

In arrivo una nuova Tac a 16 strati

Ausl Romagna informa che si è svolto questa mattina, 9 maggio, presso il presidio sanitario “San Giorgio” di Cervia, un incontro per fare il punto sulla struttura, i servizi e gli investimenti in corso. Erano presenti il direttore sanitario dell’Ausl Romagna Stefano Busetti, il direttore del Presidio Paolo Tarlazzi, il direttore del Distretto Roberta Mazzoni ed i primari del Punto di Primo Intervento Maria Pazzaglia e della Radiologia Carlo Orzincolo, il direttore dell’Ufficio Tecnico aziendale Enrico Sabatini.

Ausl Romagna. Parere positivo dei sindaci romagnoli sul Bilancio di Esercizio 2018

Mercoledì 8 Maggio 2019

Questa mattina si è riunita la Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (CTSS), il “parlamentino” dei 73 Sindaci e dei 3 Presidenti di Provincia della Romagna che si occupa della sanità romagnola. La CTSS ha preso in esame il Bilancio di Esercizio 2018 dell’Azienda USL della Romagna, che ha un valore di oltre due miliardi e mezzo di euro, e lo ha approvato all’unanimità.

In provincia di Ravenna le Giornate dello Scompenso Cardiaco per valutare il rischio cardiovascolare

Domenica 5 Maggio 2019

In occasione dell’iniziativa di prevenzione dello scompenso cardiaco realizzata dall’European Society of Cardiology e che coinvolge tutta l’Europa, il network delle Farmacie Specializzate di Farmacisti Preparatori ha attivato la campagna di sensibilizzazione “Il tuo cuore è un bene prezioso: ascoltalo!” in collaborazione con l’AUSL di Piacenza.

Ausl Romagna, domenica 5 maggio si celebra la Giornata mondiale dell’Igiene delle Mani

Sabato 4 Maggio 2019
Foto d'archivio

Domenica 5 maggio gli operatori sanitari di tutto il mondo celebreranno ogni anno la Giornata dell’Igiene delle Mani. Le strutture sanitarie e socio-sanitarie che hanno recepito le raccomandazioni dell’Organizzazione Mondiale della Sanità e, in particolare, il Progetto “Cure pulite sono Cure Sicure” adottano diverse iniziative attraverso le quali si vuole ricordare l’importanza di questo tema. Si è scelta questa data, informa Ausl Romagna, perché il 5 ricorda le dita delle mani.

Scuola e Primo Intervento. Consegnati all’Istituto Cervia2 gli attestati per usare il defibrillatore

Venerdì 3 Maggio 2019

Ieri, giovedì 2 maggio, nell’Aula Magna dell’Istituto Comprensivo Cervia2, alla presenza dell’assessore Gianni Grandu e di numerosi ospiti e sponsor, si è tenuta la cerimonia di consegna degli attestati di “Esecutore di BLSD – Basic Life Support Defibrillation” a quattordici nuovi operatori dislocati in tre plessi del territorio, a tutela non solo degli occupanti e praticanti delle scuole, ma anche al servizio del primo intervento sanitario dei cittadini nelle zone di ubicazione dei plessi. 

Ausl Romagna. Assunzioni "sospette" nel mirino della Lega. Massimiliano Pompignoli interroga Regione

Martedì 23 Aprile 2019
Massimiliano Pompignoli

La procedura di selezione per l’assunzione di dieci collaboratori legali e amministrativi, all’interno dell’Ausl Romagna, è al centro di un’interrogazione del consigliere regionale della Lega Massimiliano Pompignoli, che solleva “qualche sospetto sui criteri di selezione, i requisiti e la natura di alcune posizioni contrattuali che sembrerebbero essere ‘fatte su misura’ per amici di e parenti di.”

{data:spazio_pubblicitario}

Terme di Cervia. A Pasqua inizia una nuova stagione di benessere, per curarsi galleggiando

Giovedì 18 Aprile 2019

Le terme di Cervia si “risvegliano”. Dopo la pausa invernale, nel periodo di Pasqua riapre il centro termale dedicato alla salute e al benessere. A partire dal 20 aprile ci si può concedere un break rilassante in mezzo alla natura, lontano dai ritmi quotidiani e dallo stress, riscoprendo il potere rigenerante dell’Acqua Madre e dei pregiati fanghi Liman.


Il 14 aprile è la Giornata nazionale dei trapianti. In Romagna in aumento i donatori

Sabato 13 Aprile 2019

Domenica 14 aprile si celebra la Giornata nazionale per la donazioni di organi e tessuti promossa dal ministero della Salute, dal centro nazionale Trapianti, dalle Regioni e dalle associazioni di volontariato. Per i comitati locali Donazione Organi e Tessuti, composti da rappresentanti delle istituzioni pubbliche (scuola, comune, AUSL) e delle associazioni di volontariato attive sul territorio è l’occasione "per richiamare - si legge nella nota di Ausl Romagna - l’attenzione sull’importanza di donare gli organi dopo la propria morte, un gesto di grande generosità che può salvare la vita anche a più di una persona."

Alfonso Zaccaria: aiutateci a costruire la Casa AIL a Ravenna per combattere i tumori del sangue

Mercoledì 10 Aprile 2019
Alfonso Zaccaria Presidente AIL Ravenna

Alfonso Zaccaria è Presidente AIL Ravenna da quattro anni, ed è il medico che ha fondato l’associazione 25 anni fa, quindi AIL è un po’ la sua casa. Fino a qualche anno fa Zaccaria era Primario di Ematologia a Ravenna, ora è in pensione ma il suo tempo lo impiega ancora in ospedale: “Sono qui in AIL tutte le mattine con le segretarie e i volontari per seguire le iniziative che abbiamo in corso, soprattutto adesso in periodo pasquale: abbiamo le uova dell’AIL. C'è stata anche la maratona di Cervia dove eravamo presenti con il nostro banchetto. Ogni settimana c'è qualche manifestazione a cui partecipiamo.” 

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. 1.200 nuove assunzioni nel Servizio sanitario regionale nei primi 3 mesi del 2019

Lunedì 8 Aprile 2019
Immagine di repertorio

Investimento da 24 milioni di euro per immissioni in corsia e nei servizi in tutti i territori

Tanti nuovi, più giovani, e con contratti a tempo indeterminato, in un contesto che registra percentuali di turnover da record, mediamente del 120% e con punte superiori al 150% per gli infermieri. È l’ultima fotografia del personale impiegato nel Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna, che restituisce un quadro complessivo nel quale i numeri parlano da soli.
Per quanto riguarda l'Azienda Usl della Romagna: nel 2018 sono state assunte 976 persone, tra comparto (619) e dirigenza (357). La percentuale di turnover 2018, relativa ai dipendenti, è del 137%.


Attivo il nuovo Sportello sociale per la non autosufficienza, unifica i servizi Sap e Badami

Giovedì 4 Aprile 2019

Tre le sedi: a Ravenna (Palazzo Rasponi Via D'Azeglio 2), Cervia (Via Roma 33) e Russi (Via Cavour 21)

Da alcuni giorni è attivo lo “Sportello sociale per la non autosufficienza”, un servizio rivolto ai cittadini non autosufficienti e alle loro famiglie. Lo sportello è presente nei comuni di Ravenna, Cervia e Russi ed è gestito in collaborazione con la Cooperativa Libra di Ravenna. A Ravenna riunisce i precedenti sportelli Sap (Servizio aiuto alla persona) e Badami per rispondere, con un unico servizio, in modo più completo e integrato sulle attività di sostegno alla cittadinanza attiva, alle famiglie e ai loro diritti. 

Cinque per Mille 2017. Soddisfazione dell'Istituto Oncologico Romagnolo: superato il milione di euro

Mercoledì 27 Marzo 2019

In questi giorni l’Agenzia delle Entrate ha reso noti i risultati per il 2017 degli enti destinatari del Cinque per Mille, quota dell’imposta IRPEF che lo stato italiano ripartisce tra le organizzazioni che svolgono attività socialmente rilevanti. La causa della lotta contro il cancro in Romagna ha dimostrato di godere di ottima salute: sia IOR che IRST hanno aumentato sia il numero di sottoscrizioni che l’importo totale dello speciale contributo.

{data:spazio_pubblicitario}

Ausl Romagna. Firmato l’accordo integrativo del comparto: soddisfatti i Sindacati

Sabato 16 Marzo 2019
Foto di repertorio

Ausl Romagna: è stato firmato l’accordo integrativo del comparto. “Con gli accordi sottoscritti nella serata del 13 marzo, - dichiarano FP CGIL, CISL FP, UIL FPL – si è concluso il percorso che ha realizzato gli obiettivi fissati dai Sindacati nella piattaforma rivendicativa 2015/2018 e si è data applicazione ad importanti istituti introdotti dal nuovo CCNL, ponendo le basi per realizzare quanto previsto nella nuova piattaforma rivendicativa che i sindacati confederali hanno presentato dopo la sottoscrizione del nuovo contratto nazionale, in coerenza con quanto realizzato negli anni precedenti mantenendo come obiettivo l’armonizzazione dei principali istituti contrattuali in una ottica di valorizzazione, dei titoli, delle esperienze e dell’impegno dei circa 12000 dipendenti dell’Ausl della Romagna”. 

Donne e sanità. Ausl Romagna sempre più rosa: tre quarti dei dipendenti sono donne

Giovedì 7 Marzo 2019
Foto di repertorio

Tra le categorie, quella infermieristica è in testa con 5.654 lavoratrici donna contro 1.108 uomini

La sanità romagnola si conferma una realtà sempre più “rosa”: nel 2018 la percentuale di dipendenti donne dell’Azienda USL della Romagna è salita al 74.5% (73.3% nel 2015; 73.7% nel 2016, 74% nel 2017). Al 31 dicembre 2018, il numero delle donne che a vario titolo lavoravano in Azienda è risultato pari a 11.383, (su un totale di 15.288 dipendenti), di cui 4.813 (il 42,28%) di età non superiore ai 45 anni. 

8 marzo. Giornata di sciopero nazionale. Ausl Romagna assicura i servizi pubblici essenziali

Mercoledì 6 Marzo 2019

L'Azienda USL della Romagna informa tutta la cittadinanza dello sciopero nazionale di 24 ore indetto per la giornata di dopodomani, 8 marzo 2019, da Slai Cobas per il sindacato di classe, USI Unione Sindacale Italiana, Usi-Ait, Cobas Confederazione dei Comitati di Base, Usb Unione Sindacale di Base Pubblico e Privato, Sgb Sindacato Generale di Base, Cub Confederazione Unitaria di Base, del personale appartenente a tutti i zettori pubblici, privati e cooperativi.

{data:spazio_pubblicitario}

Cervia Città amica della demenza: nuovi incontri di sensibilizzazione sul tema per tutta la comunità

Domenica 24 Febbraio 2019

Il Comune di Cervia, in collaborazione con l’Ausl Romagna Distretto di Ravenna e l’Associazione Alzheimer Ravenna ha organizzato alcuni incontri per sensibilizzare la comunità ai problemi delle persone con demenza. L’obiettivo è quello di informare, educare e approfondire tali problematiche con tutti coloro che interagiscono e vivono insieme a persone affette da decadimento cognitivo, che non siano solo i familiari.

Chemioterapia. Il 56% delle pazienti trattate con il casco refrigerante a Lugo non perdono i capelli

Martedì 19 Febbraio 2019
Lo staff dell'Umberto I di Lugo con l'apparecchiatura donata dallo IOR

Oramai è ben risaputo il timore che i pazienti, soprattutto di sesso femminile, hanno nei confronti della chemioterapia a causa dell’effetto collaterale più riconosciuto di questo tipo di trattamento: la calvizie, che comporta uno sconvolgimento psicologico in un momento già gravoso per le donne.

Sanità. Oltre 8 miliardi alla Regione dal Fondo nazionale: Emilia Romagna top per qualità e servizi

Venerdì 15 Febbraio 2019
Foto di repertorio

Oltre 90 milioni di euro in più rispetto al 2018, con una dotazione complessiva di 8 miliardi e 259 milioni. Sono le risorse assegnate all’Emilia-Romagna dal riparto del Fondo sanitario nazionale 2019: l’accordo è stato raggiunto a Roma,in Conferenza delle Regioni. Ma c’è un’altra novità positiva: l’Emilia-Romagna, insieme a Piemonte e Veneto, è tra le tre Regioni benchmark scelte dalla Conferenza per il 2019.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it