Sabato 23 Giugno 2018

Sanità

I migliori specialisti per un’assistenza medica rapida ad adulti e bambini, per il benessere di chi sta trascorrendo qualche ora sulle spiagge di Cervia. Questo l’obiettivo che ha mosso la collaborazione tra la Cooperativa bagnini di Cervia e il Centro Medico Cervia, Poliambulatorio specialistico con sede a Montaletto di Cervia, che sarà attiva per l’intera stagione turistica 2018. 

Sanità. Approvato bilancio preventivo 2018 Ausl Romagna: 40 milioni d’investimenti negli ospedali

Giovedì 14 Giugno 2018

La Conferenza Territoriale Sociale e Sanitaria (Ctss) della Romagna (composta dai 73 Sindaci del nostro territorio) ha approvato il Bilancio preventivo 2018 dell'Ausl Romagna (Voti a favore 37, contrari il Comune di Tredozio, astenuti 6). Si tratta di un bilancio predisposto in base alle linee di programmazione regionali, coerente con l’obiettivo di equilibrio economico finanziario disposto dalla Regione Emilia-Romagna. 

Lavoro. Usl Romagna, concorso pubblico per Infermieri: Uil organizza corso di preparazione all'esame

Lunedì 11 Giugno 2018
Foto di repertorio

Lo scorso 29 maggio è stata pubblicata sul sito dell’Azienda USL della Romagna, alla sezione “BACHECA DETERMINAZIONI PUBBLICHE”, la DETERMINA n° 1603 con la quale si annuncia l’imminente pubblicazione in Gazzetta Ufficiale del predetto bando di concorso peraltro apparso sul BUR Emilia-Romagna n.160 del 06.06.2018.

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Riconoscere ictus e infarto: Ausl lancia una campagna informativa, testimonial Raul Casadei

Martedì 5 Giugno 2018
Una delle due pillole video della campagna

Portare a conoscenza dei cittadini i sintomi dell’infarto e dell’ictus e l’importanza di attivare immediatamente il 118 per accedere tempestivamente alle cure. Con questo obiettivo l’Azienda USL della Romagna sta lanciando in questi giorni la nuova campagna informativa “CON IL CUORE, CON LA TESTA”. La campagna - realizzata con la generosa collaborazione, in qualità di testimonial, di Raoul Casadei, che presta il proprio volto e la propria voce per veicolare un messaggio semplice ma fondamentale: “AIUTACI A SALVARTI LA VITA” – è stata presentata stamattina, lunedì 4 giugno, in una conferenza stampa a Ravenna. 

Sanità. Piano di potenziamento estivo 2018 della Ausl Romagna che punta a stabilizzare personale

Lunedì 21 Maggio 2018
I vertici Ausl Romagna. A destra Stefano Busetti

Direttore Sanitario Stefano Busetti: "Dal 2015 si è provveduto a stabilizzare 349 infermieri e poi 515 infermieri e addetti all’assistenza; saremo nelle condizioni di stabilizzare ulteriori 80 medici e 260 infermieri e addetti all’assistenza”

Si è svolta questa mattina una conferenza stampa presso la sede Ausl di Ravenna in cui sono stati illustrati i rinforzi estivi in vista della imminente stagione turistica. Il periodo temporale maggio-settembre assume per l’Ausl della Romagna, per il notevole incremento del numero degli assistiti, una forte rilevanza sul piano socio-sanitario. 

Sanità. Uil: "Dati occupazionali Ausl E-R, in aumento il precariato: occorrono soluzioni"

Martedì 15 Maggio 2018
Foto di repertorio

"In questi giorni - scrive Paolo Palmarini, Segretario Generale UIL FPL Emilia Romagna - è stato approvato, dai Sindaci della Romagna, il bilancio consuntivo 2017 dell’Ausl della Romagna. L’Ausl della Romagna, garantendo i servizi sanitari al 25,2% della popolazione dell’Emila Romagna, rappresenta, a parere mio, una importante realtà nel contesto regionale che va costantemente presidiata e monitorata."

{data:spazio_pubblicitario}

Tecnologia. All'ospedale di Ravenna un intervento ortopedico trasmesso in streaming per 600 discenti

Venerdì 11 Maggio 2018
Il professore Belluati in sala operatoria

"L’èquipe del professor Belluati operava nella sala operatoria dell’Ospedale “Santa Maria delle Croci” di Ravenna e 600 professionisti ortopedici e traumatologi assisteva dalle rive del Garda" si legge nella nota dell'ospedale di Ravenna. Si è svolto pochi giorni fa un intervento chirurgico in diretta streaming, dall’ortopedia ravennate ad un convegno in corso nel centro congressi di Lazise con oltre 600 discenti, che non solo hanno potuto guardare ma anche interagire facendo domande all’equipe.

Sanità. Mappatura 3d: un nuovo sistema non invasivo per la diagnosi dei ritmi cardiaci irregolari

Mercoledì 9 Maggio 2018
Fonte Ansa

Il dispositivo CardioInsight di Medtronic è stato usato per la prima volta da Saverio Iacopino e dall'equipe del Gvm Research Group al Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola

Un nuovo sistema non invasivo per la diagnosi dei ritmi cardiaci irregolari, le aritmie. È una sorta di giubbotto dotato di 252 sensori che è in grado di fornire una mappatura 3d del cuore in tempo reale, anche con un singolo battito. La notizia è riportata oggi, mercoledì 9 maggio, sull'Ansa. Il dispositivo CardioInsight di Medtronic è stato usato per la prima volta in Italia da Saverio Iacopino e dall'equipe del Gvm Research Group a Villa Maria Cecilia Hospital di Cotignola.

Salute. Lions Club e So.San. promuovono "Sight for Kid": screening gratuito per 164 alunni di Cervia

Lunedì 7 Maggio 2018

Ben 164 alunni di cinque anni, 96 frequentanti le scuole dell’infanzia dell’I.C. Intercomunale Ravenna - Cervia e 68 dell’I.C. Cervia 3 hanno avuto l’opportunità di essere sottoposti gratuitamente allo screening che permette di evidenziare patologie oftalmiche pediatriche, ambliopia in primis, offerto dal Linos Club in collaborazione con la So.San. (Solidarietà Sanitaria Lions Onlus) . 

{data:spazio_pubblicitario}

Sanità. Stabilizzazioni dei medici e dei dirigenti sanitari: firmato l’accordo regionale

Sabato 5 Maggio 2018

Ora le Aziende Sanitarie della Regione potranno iniziare a pubblicare i bandi e formulare le graduatorie per le assunzioni

L’accordo firmato in Regione ieri, venerdì 4 maggio, - fa sapere UIL FPL Emilia Romagna – “prevede la stabilizzazione e quindi l’assunzione a tempo indeterminato, nel triennio 2018/2020, per moltissimi professionisti che da tempo lavorano presso le strutture sanitarie della nostra Regione con contratti a tempo determinato o con contratti “atipici” come ad esempio i contratti libero-professionali”.

Giornata mondiale igiene mani. Ausl Romagna: tanti gli appuntamenti di sensibilizzazione in regione

Sabato 5 Maggio 2018

Oggi, sabato 5 maggio, ricorre la Giornata mondiale dell’igiene delle mani promossa dall’Organizzazione Mondiale della Sanità. Un appuntamento annuale al quale aderisce da sempre anche l’Azienda USL della Romagna, che ha organizzato vari appuntamenti,  per ribadire “il ruolo chiave dell’igiene delle mani, un gesto tanto semplice quanto importante, sia in medicina che nella quotidianità, per ridurre i rischi di trasmissione di virus e batteri”. 

Ospedali. La Cgil: "Carenze e criticità a danno dei pazienti, servono assunzioni straordinarie"

Sabato 14 Aprile 2018

“Permangono e sono evidenti le difficoltà, legate alla carenza di personale nei reparti degli Ospedali della Romagna”. La Fp-Cgil denuncia le criticità legate alle condizioni di lavoro degli infermieri e degli operatori socio-sanitari e le inevitabili ripercussioni sulla qualità dell'assistenza e chiede interventi con carattere di urgenza.

{data:spazio_pubblicitario}

Maltrattamenti anziani. Dopo le ultime vicende la Regione farà una "white list" delle case di riposo

Giovedì 12 Aprile 2018

Come cita una nota dell’Ansa, dopo i recenti casi di maltrattamenti denunciati nel Reggiano e nel Ravennate la Regione Emilia-Romagna, per i quali si costituirà parte civile, istituirà una "white list" delle case di riposo con precisi requisiti, consultabile e trasparente: lo ha annunciato l'assessore alla sanità Sergio Venturi in un incontro con i sindacati dei pensionati. 

Congressi. Al via a Cervia “Percorsi diagnostico-terapeutici delle patologie da accumulo di ferro”

Mercoledì 11 Aprile 2018

Domani, giovedì 12 aprile inizierà il Congresso “Percorsi diagnostico-terapeutici delle anemie e patologie da accumulo di ferro in Ematologia e Medicina Interna”, che si terrà a Cervia presso l’Hotel Universal. 

Sciopero Servizio Sanitario. Il personale si astiene per 48 ore, assicurati i servizi essenziali

Martedì 10 Aprile 2018

L'Azienda USL della Romagna informa che nelle giornate di giovedì 12 e venerdì 13 aprile (per la precisione dalle 00.00 del 12 alle 24.00 del 13) avrà luogo uno sciopero nazionale di 48 ore proclamato dalle Organizzazioni Sindacali Nursing Up e NurSind con l’adesione di Confael-Sanità, UGL e CSE Sanità riguardante il personale del comparto del Servizio Sanitario Nazionale. 

Primo Soccorso Pediatrico: a Cervia torna una nuova edizione del corso

Giovedì 29 Marzo 2018

Appuntamento giovedì 12 aprile dalle ore 20.30 alle ore 22.30 allo Spazio Culturale Scambiamenti in Via I. Nievo n. 2. L’iscrizione è obbligatoria

Torna una nuova edizione del corso di Primo Soccorso Pediatrico tra gli appuntamenti della Rassegna I Giovedì di Sei Donna e Informagiovani, previsto per giovedì 12 aprile dalle ore 20.30 alle ore 22.30 presso lo Spazio Culturale Scambiamenti in Via I. Nievo n. 2, a Cervia. 

Vaccinazioni sì o no? Ecco la posizione di CISL Emilia Romagna

Martedì 20 Marzo 2018

“Siamo assolutamente contrari e amareggiati dell’uso politico e strumentale che è stato fatto e si continua a fare intorno ad un tema così delicato ed importante come le vaccinazioni” dichiara CISL Emilia Romagna. “L’obbligo di una determinata serie di vaccinazioni deve rispondere esclusivamente a motivazioni di carattere scientifico ed epidemiologico: la Sanità pubblica ha il dovere di salvaguardare la salute dei propri professionisti, della collettività e di ogni singolo individuo attraverso misure preventive anche di carattere obbligatorio e tanto più in strutture come quelle ospedaliere che per definizione erogano Salute”. 

Sanità, Sensoli (M5S Regione): "Nell'Ausl in Romagna troppi medici precari e con partita Iva"

Lunedì 19 Marzo 2018

La consigliera sottolinea come molti medici autonomi "entrino al lavoro timbrando il cartellino, facendo turni e notti, ma l'assicurazione è a loro carico, non hanno ferie e le loro consulenze o collaborazioni sono perennemente appese al filo del rinnovo"

Medici precari e con partita Iva al centro di un'interrogazione della consigliera del Movimento 5 Stelle Raffaella Sensoli, che spiega come l'Ausl della Romagna abbia pubblicato "avvisi da cui emerge con chiarezza che, per sopperire alla carenza degli organici, è aumentata esponenzialmente la pratica di avvalersi di liberi professionisti. Camuffati da 'autonomi' abbiamo dei veri e propri rapporti di lavoro subordinati".

{data:spazio_pubblicitario}

Vaccini: negli ospedali dell'Emilia-Romagna obbligo per gli operatori sanitari a rischio

Giovedì 15 Marzo 2018

Lo prevede un documento redatto dai medici del lavoro delle Aziende sanitarie, infettivologi ed esperti di Università e Regione e approvato dalla Giunta regionale

Come cita una nota dell’Ansa, potranno lavorare nei reparti di oncologia, ematologia, neonatologia, ostetricia, pediatria, malattie infettive, oltre che nei pronto soccorso e nei centri trapianti dell'Emilia-Romagna,  solo gli operatori sanitari immuni da morbillo, parotite, rosolia e varicella. Lo prevede un documento redatto dai medici del lavoro delle Aziende sanitarie, infettivologi ed esperti di Università e Regione e approvato dalla Giunta regionale con una delibera dopo un confronto con le organizzazioni sindacali. 

Sanità romagnola sempre più "rosa": il 74% dei dipendenti di Ausl Romagna è donna

Giovedì 8 Marzo 2018
Immagine di repertorio

Al 31 dicembre 2017 il numero delle donne che lavoravano in azienda è risultato pari a 11.135 su un totale di 15.066 dipendenti

La sanità romagnola è sempre più "rosa": nel 2017 la percentuale di dipendenti donne - così informa in una nota l'Azienda USL della Romagna - è salita al 74% (73.3% nel 2015; 73.7% nel 2016).

Sclerosi multipla, una "Gardensia" per aiutare la ricerca: AISM nelle piazze di Ravenna e provincia

Giovedì 8 Marzo 2018

Le piante di gardenia e di ortensia verranno distribuite dai volontari, a fronte di un contributo minimo di 15 euro, oggi, giovedì 8 marzo, sabato 10 e domenica 11 marzo

Oggi, giovedì 8 marzo, sabato 10 e domenica 11 marzo, l'Associazione Italiana Sclerosi Multipla sarà nella piazze di Ravenna e provincia per la Manifestazione Nazionale “La Gardensia di AISM”, che a causa del maltempo non si è svolta lo scorso 3 e 4 marzo. Verranno distribuite dai volontari piante di gardenia e di ortensia a fronte di un contributo minimo di 15 euro. 

{data:spazio_pubblicitario}

Pericolo neve e ghiaccio. L'Ausl Romagna agli anziani: uscite di casa solo se necessario

Mercoledì 28 Febbraio 2018

In vista delle nuove, ulteriori fasi critiche rispetto alle condizioni atmosferiche, previste per domani giovedì 1 e venerdì 2 marzo (neve e ghiaccio), anche l’Azienda USL invita la cittadinanza a limitare al massimo gli spostamenti e, in particolare per le persone anziane e/o con difficoltà motorie, a non uscire di casa se non per motivi indispensabili. 

Elisoccorso, in arrivo sette nuove aree di atterraggio tra Ravenna, Cervia, lughese e faentino

Mercoledì 28 Febbraio 2018
Fonte: sito ufficiale della Regione Emilia Romagna

In tutto la Regione ha autorizzato 142 nuove elisuperfici, distribuite da Piacenza a Rimini. La metà saranno collocate in area montana

Altre 142 aree per il decollo e l’atterraggio delle eliambulanze su tutto il territorio regionale, anche di notte, di cui oltre la metà (83) in zone montane e 7 sul territorio ravennate, nel territorio di Brisighella, Casola Valsenio, Alfonsine, Lugo, Faenza, Russi, Cervia (fonte, il Corriere Romagna). Un nuovo elicottero dotato di tecnologia NVG (Night Vision Goggles, visori a intensificazione di luce) che consentirà di utilizzare anche basi di atterraggio non illuminate. Sono queste le novità presentate ieri in Regione per quanto riguarda il servizio di Elisoccorso in Emilia Romagna.

Ausl Romagna: stabilizzazione precari, al via bandi per 240 figure professionali fra cui infermieri

Sabato 24 Febbraio 2018

Il Direttore generale Tonini: “buone politiche per il lavoro e per i cittadini”

Mentre a livello nazionale è stato firmato il nuovo contratto per il comparto (infermieri e professioni sanitarie) del Sistema Sanitario Nazionale, l’Ausl Romagna comunica di avere conseguito due importanti traguardi sul fronte del miglioramento delle condizioni di lavoro, per gli operatori e i professionisti aziendali. Si tratta dei bandi per la stabilizzazione di 240 lavoratori del comparto, principalmente infermieri, e dell’avvio dei meccanismi per il conferimento degli incarichi per il personale della dirigenza medica.

{data:spazio_pubblicitario}

Nuovi servizi sanitari grazie alla collaborazione tra Centro Medico Cervia e Clinica Santa Teresa

Mercoledì 21 Febbraio 2018
In foto il Centro Medico Cervia

Si potenziano i servizi di assistenza sanitaria per la salute di denti e bocca con la nuova collaborazione tra il Centro Medico Cervia, poliambulatorio del Gruppo Ospedali Privati Forlì e la Clinica Dentale Santa Teresa, struttura odontoiatrica sorta a Ravenna e già presente anche a Faenza e Cesena.

Sanità: lo sciopero di 24 ore degli infermieri venerdì 23 febbraio è stato in parte revocato

Mercoledì 21 Febbraio 2018

USB e COBAS confermano l'astensione dal lavoro - Ausl Romagna: assicurati i servizi pubblici essenziali

L'Azienda USL della Romagna informa la cittadinanza che - come comunicato dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri - Dipartimento della Funzione Pubblica - le Organizzazioni Sindacali hanno annunciato la revoca dello sciopero nazionale di 24 ore proclamato per il 23 febbraio del personale appartenente alla dirigenza medica, veterinaria, sanitaria, professionale, tecnica ed amministrativa del Sistema Sanitario Nazionale, ivi compresi IRCCS, Istituti Zooprofilattici Sperimentali ed ARPA, i dipendenti delle Aziende ed Enti del Sistema Sanitario Nazionale, compresi quelli delle Strutture anche di carattere privato e/o religioso convenzionati. 

Regione: via libera a inserimento testamento biologico nel fascicolo sanitario elettronico

Venerdì 16 Febbraio 2018

La Regione Emilia-Romagna ha dato il via libera alla proposta di inserire il testamento biologico nel fascicolo sanitario elettronico. La disponibilità arriva dall'Assessorato regionale alla salute: è in agenda per i prossimi giorni un incontro con la relatrice della legge sul fine vita per discutere di contenuti, modalità e tempi. L'obiettivo è dare ai 424.800 emiliano-romagnoli che hanno già attivato il fascicolo elettronico - e a quelli che hanno intenzione di farlo in futuro - la possibilità di inserire copia delle proprie disposizioni anticipate rispetto al trattamento sanitario, in previsione di un'eventuale incapacità futura. 

{data:spazio_pubblicitario}

Ausl Romagna, è partito un progetto dedicato agli oltre mille operatori delle sale operatorie

Martedì 6 Febbraio 2018

L'Ausl Romagna garantisce il diritto alla sicurezza dei pazienti con un progetto, unico nel suo genere in Italia, dedicato ad oltre mille operatori delle sale operatorie. La sicurezza è un diritto del cittadino ed è elemento cardine di ogni attività di cura. Una buona pratica della sicurezza del paziente condivisa e diffusa, in cui ogni professionista è parte attiva e consapevole, è l'azione di sistema con cui l'Ausl della Romagna rinnova il suo impegno per una cultura della sicurezza innovativa e avanzata. 

Marco Bellenghi, Presidente AVIS Provinciale Ravenna: stabili le donazioni, ma serve più sangue

Mercoledì 24 Gennaio 2018
Marco Bellenghi

Sono stati 10.425 i donatori nel 2017, in leggero aumento sul 2016 - Ma sono in calo le donazioni di 397 unità

Anche nel 2017 i cittadini della Provincia di Ravenna hanno confermato la loro generosità: lo dicono i dati di AVIS Provinciale Ravenna sulla raccolta di sangue e plasma nell’anno appena trascorso. Sono stati infatti 10.425 i donatori tra soci e collaboratori, in leggero aumento rispetto al 2016 (quando erano stati 10.418), per un totale di 18.877 donazioni (13.884 di sangue e 4.993 di plasma), 397 in meno rispetto all’anno precedente. 

Stefano Busetti, ravennate, è il nuovo direttore sanitario dell’Ausl Romagna

Venerdì 12 Gennaio 2018
Marcello Tonini e Stefano Busetti

Presentandosi oggi alla stampa ha parlato anche del Pronto Soccorso di Ravenna dopo i fatti di mercoledì scorso: "l’accaduto verrà preso al vaglio dalla direzione anche per valutare ed eventualmente riconsiderare le misure di sicurezza in atto"

Dal primo gennaio 2018 il ravennate dottor Stefano Busetti è il nuovo direttore sanitario dell’Azienda USL della Romagna. Sostituisce il dottor Giorgio Guerra che ha raggiunto l’età pensionabile. Stamane - venerdì 12 gennaio - il dottor Busetti si è presentato alla stampa insieme al direttore generale dottor Marcello Tonini. Entrambi hanno ringraziato il dottor Guerra per il lavoro svolto, prima alla guida della direzione tecnica dei presidi di Rimini, poi del 118, infine come direttore sanitario aziendale. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it