Martedì 22 Gennaio 2019

Ambiente

Emergenza smog sempre più cronica in Italia: aria irrespirabile nelle grandi città con un 2018 da “codice rosso” a causa delle elevate concentrazioni delle polveri sottili e dell’ozono. A fotografare la situazione è Mal’Aria 2019, il rapporto sull’inquinamento atmosferico nelle città italiane. "La qualità dell’aria della Penisola lascia a desiderare - dichiara Legambiente -: dal report “Mal’Aria” emerge che, nel 2018 in ben 24 capoluoghi di provincia italiani è stato superato il limite per l’inquinamento da polveri e da ozono (circa un capoluogo su 4), almeno in una stazione ufficiale di monitoraggio". 

Chiusura E45. Coffari allarmato: "Auspico una risoluzione del problema al viadotto entro Pasqua"

Giovedì 17 Gennaio 2019
Luca Coffari

In sindaco di Cervia, Luca Coffari, sulle colonne de il Resto del Carlino ha espresso preoccupazione per le conseguenze e i disagi dovuti alla chiusura dell'E45, con molti automobilisti e autotrasporti fortemente penalizzati dal sequesto del viadotto ordinato dalla Magistratura. In particolare, ad aver incontrato un rallentamento importante nella circolazione sono gli autotreni provenienti dal porto e diretti a centro Italia, costretti a percorrere vie tutt'altro che agevoli.

Ambiente. Ausl Romagna vince il premio Energy Manager 2018 consegnato da Enea e Fire

Sabato 12 Gennaio 2019
Al centro Paolo Bianco mentre ritira il premio per Ausl Romagna

Nuovo riconoscimento per le buone pratiche dell’A.USL Romagna, che è stata insignita del premio Energy Manager 2018 per il settore pubblico, premio realizzato da ENEA (Agenzia nazionale per le nuove tecnologie, l'energia e lo sviluppo economico sostenibile) e FIRE (Federazione Italiana per l’Uso Razionale dell’Energia).

{data:spazio_pubblicitario}

Magazzino Darsena a Cervia. La 'piazza coperta' ospiterà cibo, musica, moda, benessere ed eventi

Martedì 8 Gennaio 2019
la Darsena dall'alto

Le opere di rifunzionalizzazione del Magazzino Darsena, a Cervia, hanno un costo complessivo di 6.300.000 euro. I lavori saranno realizzati in due stralci funzionali in un’unica procedura di gara. Il Sindaco Luca Coffari ha dichiarato: “L'intervento procede in maniera spedita come da crono-programma. Abbiamo approvato il progetto definitivo degli interventi, i cui lavori saranno appaltati nei prossimi mesi per iniziare il cantiere entro questa primavera e terminarli per l'estate 2020". 

Hera. I consigli su come differenziare i rifiuti per l’Epifania

Venerdì 4 Gennaio 2019
Immagine di repertorio

In occasione delle festività natalizie, logicamente, si sono generate ingenti quantità di rifiuti e pertanto arrivano i consigli di Hera, nello specifico dal rifiutologo, per separare correttamente ciò che abbiamo cestinato, dalla carta regalo per arrivare agli avanzi di cibo e così via. Ricordiamo che, se gli oggetti sono in buone condizioni, possono essere riutilizzati o far parte di raccolte a scopo benefico. "I consigli del Rifiutologo", inoltre, è un app per smartphone e tablet di Hera (www.ilrifiutologo.it) con cui separare bene i rifiuti e vivere così un Natale “green”. 

Gruppo Hera. Centinaia di persone al lavoro per Capodanno e Befana nel ravennate

Venerdì 28 Dicembre 2018
Pronto intervento Hera

Il Gruppo Hera informa che, nelle giornate dell' 1 e del 6 gennaio 2019, oltre 100 persone presidieranno impianti e svolgeranno servizi su tutto il territorio romagnolo, compreso quello di Ravenna. Al suddetto personale si aggiungeranno più di 150 addetti ai servizi ambientali. Attivi i numeri di Pronto Intervento; chiusi il call center del Servizio Clienti, gli sportelli e le stazioni ecologiche Oltre a Natale e Santo Stefano, anche Capodanno ed Epifania saranno giornate lavorative per tanti dipendenti di Hera, che assicureranno continuità e qualità dei servizi erogati ai cittadini.

{data:spazio_pubblicitario}

Sequestrata oltre una tonnellata di prodotti ittici dalla Guardia Costiera dell'Emilia Romagna

Sabato 22 Dicembre 2018
Traffico illecito legato alla filiera della pesca

Decisamente positivo il bilancio redatto sinora e relativo all'operazione nazionale di controllo della filiera della pesca, disposta dal comando generale delle capitanerie di porto - guardia costiera di Roma e denominata "confine illegale". L'operazione, iniziata il 27 novembre 2018, ha coinvolto tutti gli uffici dipendenti della direzione marittima dell'Emilia Romagna, corrdinati dall'ottavo centro controllo area pesca di Ravenna, ha evidenziato come debba essere mantenuta sempre elevata l'attenzione delle istituzioni nella tutela della salute del consumatore.

Rigenerazione urbana. 700.000 euro dalla regione, ecco come sarà la riqualificazione di Borgo Marina

Venerdì 21 Dicembre 2018

Attraverso il bando “Rigenerazione Urbana” la Regione Emilia Romagna finanzia strategie di riqualificazione promosse da Comuni singoli e associati o Unioni di Comuni per migliorare la qualità urbana e sociale dei centri abitati. Le candidature sono state valutate e, come ne è già data notizia ieri, Cervia è fra i Comuni ammessi a contributo con un co-finanziamento di 700.000 Euro. I fondi saranno destinati al completamento della riqualificazione di Borgo Marina, inserito nel quadro di una strategia di rigenerazione urbana pluriennale, di più ampio respiro, che si intreccia e prende corpo anche grazie all'ottenimento dei finanziamenti europei ricevuti nell'ambito del FEAMP, POR FESR, FAESR, e Programmi di Cooeprazione Territoriale Europea. 

Natale green. I consigli di Hera per differenziare nel modo giusto anche gli imballaggi dei regali

Venerdì 21 Dicembre 2018

Imballaggi in polistirolo, carta e nastri colorati, biglietti augurali, involucri in cartone e plastica: il Natale, ogni anno, porta con sé anche tanti rifiuti da smaltire. Per fare un dono all’ambiente e vivere questa ricorrenza in modo più ‘green’ ed ecologico occorre essere bene informati sul corretto conferimento di tutti i materiali, così da non riempire i cassonetti dell’indifferenziato, evitare l’abbandono dei rifiuti su suolo pubblico e avviare a corretto recupero la maggior parte degli scarti. In occasione del Natale, Hera ricorda alcuni consigli per vivere anche queste feste all’insegna della sostenibilità.

{data:spazio_pubblicitario}

Turismo e ambiente. Il mare dell’Emilia-Romagna è sempre più "pulito"

Mercoledì 19 Dicembre 2018

Migliora la qualità delle acque di balneazione in Emilia-Romagna come riporta l'Agenzia Ansa. Nella stagione 2018 il 97% è risultato 'eccellente', contro il 92% del 2017 e il 91% del 2016. Lo dice il rapporto pubblicato da Arpae che analizza le acque in relazione all'idoneità alla balneazione e allo stato ambientale. Otto i miglioramenti: quattro acque di qualità 'buona' sono passate a 'eccellente': Lido di Classe Nord Foce fiume Savio, Bellaria-Foce Vena 2, Riccione-Fogliano Marina, Riccione-Porto Canale Sud; e altre quattro di qualità 'sufficiente' sono passate a 'buona': Rimini Foce Marecchia Nord, Riccione Foce Marano Nord, Misano Adriatico-Rio Agina, Cattolica Torrente Ventena Sud.

Giardini di Natale. Cervia porta a Faenza un giardino dedicato al ciclo della natura

Martedì 18 Dicembre 2018

Nel quadro vegetale presente nel giardino è raffigurato il percorso ciclico della natura

Il giardino cervese a Faenza

Cervia Città Giardino ha allestito a Faenza in occasione della manifestazione “Giardini di Natale: Tutti i colori del Verde”, un giardino dedicato al ciclo della natura, su progetto di Flavia Mazzoni, responsabile del Servizio verde pubblico del comune di Cervia e Marion Berauer, designer del verde, in collaborazione con Deltambiente Soc. Cooperativa. Il tema è il bosco che si rinnova ad ogni stagione.

Hera. Cervia, per lavori alla rete idrica interruzione servizio in via Piave, Oriani e Di Vittorio

Domenica 9 Dicembre 2018

Hera informa che dalle 9 alle 16 di lunedì 10 dicembre verranno effettuati interventi di manutenzione straordinaria alla rete idrica che comporteranno la momentanea interruzione della distribuzione dell'acqua, a Cervia, in: via Piave (dal civ. 2 al 4), viale Oriani (dal civ. 1 al 13 e dal civ. 2 al 8/A) e viale Di Vittorio (dal civ. 6 al 10/A). L'Azienda si scusa per il disagio arrecato ed assicura il rispetto dei tempi di intervento.

{data:spazio_pubblicitario}

P-assaggi di Mare. Numeri positivi per le iniziative nelle Marinerie del FLAG dell’Emilia Romagna

Martedì 4 Dicembre 2018
Immagine di repertorio

E' stata una calda estate quella di P-assaggi di mare, che chiude la sua prima fase con risultati decisamente lusinghieri; oltre 50 iniziative hanno animato le 10 marinerie del FLAG della Costa dell’Emilia-Romagna da Goro a Cattolica, oltre a interessare durante 11 giornate - con la partecipazione di esperti del settore e rappresentanti del FLAG – spazi di primo piano come Fico Italy World a Bologna, L’Enoteca Regionale di Dozza, il Giardino delle Erbe di Casola Valsenio e l’Istituto alberghiero Vergani di Ferrara. 

 

Cervia come modello di città resiliente. Approvato il nuovo Piano Urbanistico Generale

Venerdì 30 Novembre 2018

Nella seduta del consiglio comunale del 28 novembre 2018 è stato approvato il nuovo PUG (Piano Urbanistico Generale) con il voto favorevole del Partito democratico, il voto di astensione del Movimento 5 Stelle, il voto contrario di Cervia Prima di Tutto, Cervia Domani, Progetto Cervia.. Ambiente, riduzione del consumo di suolo, qualificazione della città pubblica e privata, pontili a mare, nuova visione per la Bassona e Città delle Colonie, miglioramento della mobilità, sostegno al turismo e alla residenza stabile.

Politica. Pompignoli e Gardin (Lega): "60% degli autobus è fuori norma, mezzi inquinanti e obsoleti"

Lunedì 26 Novembre 2018
Foto d'archivio

+

"Dei 213 autobus circolanti nella provincia di Ravenna e adibiti al trasporto pubblico locale, 123 sono ricompresi in classi ambientali fuori norma e in contrasto con le linee di indirizzo del piano aria integrato regionale 2020”. A dirlo è Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale della Lega Nord che riporta i dati fornitigli dalla Giunta Bonaccini sul parco mezzi della provincia di Ravenna.

Recupero materiali. Da Hera ed Ecolight un premio ai più virtuosi nella raccolta dei piccoli Raee

Martedì 20 Novembre 2018
Nel primo semestre del 2018 nella provincia di Ravenna sono state raccolte 1.100 tonnellate di Raee

Fino al 25 novembre, chi porta alle stazioni ecologiche piccoli rifiuti elettrici ed elettronici può vincere un televisore, un pc portatile, un cellulare o una cassa acustica. Nel Comprensorio faentino coinvolte tutte le 6 stazioni ecologiche

Cellulari, frullatori, tostapane, giocattoli elettronici, schermi, piccoli oggetti di uso quotidiano che, a fine vita, se non raccolti e smaltiti correttamente possono avere un impatto ambientale notevole; inoltre contengono materiali preziosi (come ferro, alluminio, vetro, tungsteno, palladio), recuperabili e riutilizzabili. Sono alcuni dei piccoli Raee (Rifiuti da Apparecchiature Elettriche ed Elettroniche) protagonisti dell’iniziativa promossa da Hera, in collaborazione con Ecolight, il consorzio nazionale che raccoglie oltre 1.700 aziende e assicura la gestione e lo smaltimento dei Raee, di pile e accumulatori esausti e dei moduli fotovoltaici, nel pieno rispetto dell’ambiente.

Spiagge. Dalle cooperative balneari 1,2 milioni tutti gli anni per la tutela della costa regionale

Mercoledì 7 Novembre 2018
Stefano Patrizi a Ecomondo al convegno del Tavolo nazionale sull'erosione costiera

Un milione e duecentomila euro per la tutela della spiaggia: è la cifra che tutti gli anni le cooperative balneari associate a Legacoop investono per realizzare la duna invernale, per i ripascimenti, per i livellamenti e la conseguente pulizia della spiaggia. Una cifra importante, che si affianca agli interventi pubblici determinanti per la difesa della costa dell'Emilia-Romagna, che contribuisce a tutelare il territorio con un beneficio che ricade su tutta la comunità e la filiera turistica. 

Qualità dell'aria. La Lega chiede alla Regione deroghe anche per i Diesel Euro 3

Giovedì 1 Novembre 2018

L’on. Jacopo Morrone, Segretario della Lega Romagna, e Massimiliano Pompignoli, consigliere regionale del Carroccio, sollecitano la Giunta Bonaccini a prevedere altre misure, dopo la marcia indietro sullo stop ai diesel Euro 4. "Da più segnalazioni - sostengono - è infatti emersa la necessità di prevedere deroghe anche per i diesel Euro 3, che già la Regione Lombardia ha recepito in questi giorni".

{data:spazio_pubblicitario}

Porto e università. Studenti dal mondo in visita a Cervia per il progetto contro l'insabbiamento

Martedì 23 Ottobre 2018

Nei giorni scorsi una delegazione di 20 studenti universitari provenienti da diversi paesi, accompagnati da professori e rappresentanti della Regione Emilia-Romagna, sono stati in visita al cantiere del Porto di Cervia e all’impianto di desabbiamento. La visita al cantiere di Cervia si inseriva all’interno di una gita didattica organizzata nell’ambito del master universitario internazionale Erasmus Mundus (EMJMD, https://wacoma.unibo.it/home.php ) WACOMA 2017-2022 (WAter and COastal MAnagement) finanziato dalla UE, con sede in diverse città europee tra cui Ravenna

Smog. Michele de Pascale, presidente Anci E-R e sindaco di Ravenna: "Bene le nuove misure regionali"

Giovedì 18 Ottobre 2018
Michele de Pascale, presidente Anci E-R e sindaco di Ravenna

"Ringrazio il Presidente Bonaccini e l’Assemblea Legislativa della Regione Emilia-Romagna - dichiara Michele de Pascale, presidente Anci E-R e sindaco di Ravenna - che, in tempi rapidissimi, hanno attuato le decisioni concordate dieci giorni fa con i Sindaci delle città interessate dalle misure anti smog. Condividiamo la decisione di dare applicazione a partire dall’ottobre del 2020 alle limitazioni strutturali alla circolazione dei veicoli diesel euro 4". 

Cambia la manovra antismog in Regione: fermi diesel euro 3 e misure più dure. Blocco euro 4 dal 2020

Mercoledì 17 Ottobre 2018

Gli eco-bonus per i veicoli commerciali: contributi da 4 a 10mila euro - Le critiche di Morrone e Pompignoli della Lega

Cambia la manovra antismog dell'Emilia-Romagna: fermi gli diesel euro 3, raddoppio delle domeniche ecologiche e misure emergenziali più aspre. Blocco euro 4 dal 2020. Da novembre eco-bonus per i veicoli commerciali e nel 2019 per quelli privati. Invariate le stime sul taglio delle emissioni tangenziale smog traffico auto. 

{data:spazio_pubblicitario}

Liberati un assiolo ed una poiana al Bosco del Duca davanti agli studenti di Castiglione di Cervia

Lunedì 15 Ottobre 2018
Gli studenti in bicicletta e durante la liberazione della poiana

Nei giorni scorsi la Polisportiva Castiglionese ha organizzato in accordo con l’Istituto Comprensivo Intercomunale Cervia 1, un’uscita in bicicletta per gli alunni della scuola primaria “Carducci” di Castiglione di Cervia al Bosco del Duca d’Altemps. Dopo il pranzo, i bambini delle classi terza, quarta e quinta sono usciti da scuola e in bicicletta, si sono diretti verso la pista ciclopedonale sull’argine del fiume per raggiungere il Bosco, dove oltre alle insegnanti, vi erano i volontari della Polisportiva e alcuni rappresentanti dei Vigili Forestali.

Lavori. Prosegue il progetto di potenziamento della rete fognaria di Cervia

Venerdì 12 Ottobre 2018

Da lunedì 15 ottobre viale Vittorio Veneto sarà chiuso al traffico per consentire l’intervento di posa delle tubature

Tecnici Hera al lavoro

Partiranno lunedì 15 ottobre, lungo viale Vittorio Veneto, i lavori svolti dal Gruppo Hera per il potenziamento della rete fognaria di Cervia. L’intervento rientra nel progetto di posa di una delle adduttrici principali, dal diametro di 600 mm, che recapita i reflui fognari al depuratore di Cervia. Per consentire l’esecuzione dei lavori, è stato necessario istituire il divieto di transito in viale Vittorio Veneto da lunedì 15 ottobre fino alla fine del mese di novembre.

Parchi e giardini pubblici. 100.000 euro per manutenzioni per dare "Più valore ai nostri quartieri"

Venerdì 12 Ottobre 2018

I lavori saranno ultimati prima dell'estate

L'assessore Natalino Giambi ha dichiarato “Un altro investimento importante che prosegue il percorso di valorizzazione dei parchi pubblici della città e del forese, con particolare attenzione a quelli dedicati ai più piccoli. La strategia dell'amministrazione è consentire a tutti i bambini, anche quelli con bisogni speciali, di godere di questi spazi all'aperto. Come richiesto dai cittadini e dal consiglio di zona, riqualificheremo il giardino del quartiere di Villa Inferno, in via Carlo Alberto dalla Chiesa, realizzando un sentiero per raggiungere le diverse zone pavimentate con gomma colorata e prive di barriere architettoniche. Inoltre saranno messi nuovi giochi e arredi che favoriranno il movimento e la socializzazione. Giochi che potranno essere utilizzabili da tutti i bambini, consentendo di divertirsi in un ambiente sano ed accogliente“.

{data:spazio_pubblicitario}

Sblocco Diesel Euro 4. Confesercenti Emilia Romagna: soddisfazione per la decisione della Regione

Martedì 9 Ottobre 2018

C’è soddisfazione da parte della Confesercenti Emilia Romagna per la decisione assunta ieri dal presidente della regione Stefano Bonaccini di evitare il blocco dei veicoli diesel euro 4 come richiesto nei giorni scorsi dall’associazione di categoria. “La scelta del blocco infatti, - fa sapere Confesercenti regionale - che non coinvolgeva le altre regioni della pianura padana, avrebbe causato gravi difficoltà e un non comprensibile divario nel settore del commercio e della mobilità dei cittadini, senza raggiungere risultati utili a ridurre l’inquinamento delle nostre città”. 

Diesel Euro 4. La Regione ci ripensa: il blocco ai veicoli è stato ritirato

Lunedì 8 Ottobre 2018
Foto d'archivio

La tanto attesa decisione dal vertice in programma oggi, lunedì 8 ottobre, tra il presidente della Regione, Stefano Bonaccini, ed i sindaci di 30 comuni sul piano aria regionale, è arrivata: il blocco Diesel Euro 4 è stato ritirato. "Abbiamo tolto l'imposizione sui Diesel euro 4 - dichiara Bonaccini - però stringeremo le misure emergenziali. Ad esempio: da quattro giorni di sforamento si passerà a 3 dopo i quali scatterà il blocco. Investiremo per aumentare le domeniche ecologiche e metteremo 5 milioni di euro, risorse della Regione, per la rottamazione dei veicoli privati non commerciali". 

Salvaguardia costa. Al via i lavori di realizzazione della duna artificiale sull’arenile di Cervia

Venerdì 5 Ottobre 2018
La spiaggia di Cervia sarà interessata da lavori di protezione dalle mareggiate

I lavori di installazione di difese invernali dalle mareggiate inizieranno lunedì 8 ottobre

Lunedì 8 ottobre, inizieranno sull’arenile i lavori di erezione della duna artificiale a cura della Coop. Bagnini. Il termine è previsto per il 31 ottobre e entro tale data saranno realizzati anche gli sbarramenti aggiuntivi in sabbia, sull’arenile in corrispondenza delle vie Traversa XVI, XVII e XVIII. Completata la posa in opera delle paratie a chiusura dei varchi lungo la banchina del porto canale.

{data:spazio_pubblicitario}

Blocchi antismog. Fnaarc Confcommercio: “Chiediamo che siano esentati in regione gli euro 4 con FAP”

Venerdì 5 Ottobre 2018
Ottavio Righini, Presidente Sindacato Fnaarc Confcommercio provincia di Ravenna e Vice presidente nazionale

“In questi giorni c’è una giusta agitazione negli ambienti economici, e non solo, dopo la conferma delle misure che impongono il fermo delle auto diesel euro 4, auto non propriamente vecchie. - dichiara Ottavio Righini, Presidente Sindacato Fnaarc Confcommercio provincia di Ravenna e Vice presidente nazionale - Fra le categorie più colpite gli agenti e rappresentanti di commercio che fanno dell’uso dell’auto ragione essenziale di lavoro”. 

Blocco Euro 4. Mirko Bagnari (Pd): "Provvedimento giusto, servivano più comunicazione e incentivi"

Giovedì 4 Ottobre 2018
Mirko Bagnari

La novità è piombata un po' inaspettatamente sui cittadini emiliano romagnoli, nonostante fosse all'attenzione dei lavori della Regione già da parecchio tempo: si sta parlando del blocco alla circolazione dei veicoli Euro 4, votato in assemblea legislativa, che ha alzato tante polemiche, sia politiche che tra i comuni residenti dei centri urbano con più di 30mila abitanti, che si son visti mettere improvvisamente fuori legge la propria auto, spesso l'unico mezzo utilizzabile per recarsi al lavoro.

Blocco Euro4. Legambiente E-R: “I consiglieri pro abolizione non capiscono gravità della situazione"

Giovedì 4 Ottobre 2018

Legambiente regionale interviene sulla scelta di alcune forze politiche, che stanno chiedendo che la Regione retroceda rispetto al del blocco degli euro 4 diesel, “ignorando – secondo Legambiente - un delicato tema di salute pubblica per fini elettorali. Il Consigliere Regionale Pompignoli (Lega) ha infatti presentato in Commissione Bilancio la richiesta di eliminare il blocco degli euro 4 (fortunatamente respinta) e il capogruppo Fabbri ha annunciato di voler proporre il voto in aula”. 

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it