Giovedì 27 Giugno 2019

Rapinatore viola ripetutamente gli arresti domiciliari: arrestato 44enne dai Carabinieri di Savio

Giovedì 6 Giugno 2019
I Carabinieri di Savio in azione

I Carabinieri di Savio hanno arrestato A.A., 44enne riminese, eseguendo l'ordinanza di custodia in carcere emessa dal Tribunale di Ravenna. L’uomo, arrestato il 20 marzo scorso per aver commesso una rapina ai danni del bar Hotel Cenni di Savio (Ravenna) nel gennaio 2019, aveva chiesto ed ottenuto gli arresti domiciliari che tuttavia, come documentato dai Carabinieri riminesi, ha più volte violato.


Il Tribunale di Ravenna ha quindi revocato la misura domiciliare all'uomo per il quale si sono aperte le porte del carcere di Rimini. Ricordiamo che, il rapinatore, minacciò il barista con cutter e martello mentre era sotto l'effetto della cocaina e alla guida di un veicolo poi confiscato dalle forze dell'ordine. Il 44enne, all'epoca 43enne, fu inchiodato dalle telecamere di sicurezza del locale, dal quale aveva rubato 1200 euro.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it