Martedì 18 Giugno 2019

Sequestrati 64 quintali di uova invase da larve e muffa in stabilimento della provincia di Ravenna

Lunedì 3 Giugno 2019

Multa da 3mila euro e una denuncia per il titolare

Il Nas di Bologna ha sequestrato in uno stabilimento della provincia di Ravenna 64 quintali di uova, destinate all'industria alimentare, invase da larve di mosca e muffa.


I militari, oltre a denunciare in stato di libertà il responsabile dello stabilimento, lo hanno sanzionato per 3mila euro per “omesse procedure di autocontrollo basate sui principi dell’H.A.C.C.P. e violazione delle azioni di igienizzazione per la sicurezza degli alimenti".

Ammonterebbe a 20mila euro il valore delle uova sequestrate. Dal Nas non è stato comunicato il nome dell'azienda.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it