Martedì 18 Giugno 2019

Sposalizio del mare. Tradizione marinara protagonista a Cervia: lancio dell'anello il 2 giugno

Sabato 25 Maggio 2019 - Cervia
Foto di Paolo Cingolani

Da mercoledì 29 maggio a domenica 2 giugno Cervia festeggia la 575^ edizione dello Sposalizio del Mare. Un evento di tradizione, dalle radici e dal sapore antico caratterizzato dalla grande partecipazione di tutte le realtà locali e dalla presenza ogni anno di un pubblico numerosissimo e sempre entusiasta.

 

Un evento che si è evoluto nel tempo, ma che mantiene di base il rito di benedizione del mare legato ad una antica leggenda e il lancio dell’anello, durante il quale la vera nuziale offerta alle acque dall’Arcivescovo di Ravenna e Cervia viene contesa dai pescatori dell’anello, giovani nuotatori che si sfidano per aggiudicarsi questo particolarissimo “trofeo”.

 

Il ricco programma di iniziative quest’anno parte il mercoledì, un giorno prima rispetto agli anni passati ed è tutto dedicato alle tradizioni locali.

 

Partner della edizione 575 è la regione del Beaujolais riconosciuta Global Geopark dall’UNESCO, insieme alla associazione La Bonne Europe. Una regione legata alla nostra terra da molti anni e caratterizzata da un intenso rapporto di scambio che si è evoluto e intensificato anche attraverso la partecipazione, dal 2015, alla manifestazione “Cervia Città Giardino”.

 

Quest’anno la partecipazione alla kermesse floreale porterà la scuola paesaggistica MFR di Saint Consorce che ricostruirà il paesaggio del Beaujolais con vigneti, muretti a secco ecc. Il legame è fra due territori dalla forte personalità che hanno molto in comune: cura e attività di sensibilizzazione alla salvaguardia dell’ambiente naturalistico, una forte tradizione e cura in campo gastronomico, il turismo, fonte di economia per entrambe le aree. La presenza allo Sposalizio del Mare sarà anche occasione per sviluppare ulteriormente i rapporti culturali turistici ed economici fra Cervia, la Regione Emilia Romagna, Lione e i Pays Beaujolais.

 

Proviene dalla regione francese anche la dama dell’anello che sarà la neoeletta miss Rodano già miss Beaujolais, Chloé Prost. Presente la delegazione composta dal Presidente Daniel Paccoud Syndicat Mixte du Beaujolais, Antoine Duperray Vice Presidente del Dipartimento del Rhône (Rodano) Stéphanie Plaza Responsabile Cooperazione Lyon-Beaujolais Romagna, Presidente de La Bonne Europe et Ambasciatrice Onlylyon, David Bessenay giornalista e scrittore, Emmanuelle Baills corrispondente del giornale Progrès, Coralie Mongoin incaricata per la comunicazione di Très Beaujolais, Chantal Ledent Presidente del Comitato Miss Beaujolais, Ouda Méchain responsabile amministrativa SMB.

 

Il programma, come sempre molto intenso, vede quest’anno attività dal 29 maggio al 2 giugno. Gli eventi si legano al mondo del mare e della pesca fra passeggiate patrimoniali ed enogastronomia, ma sono presenti anche eventi artistici di grandissimo rilievo quale la mostra di opere d’arte che si potrà visitare ai magazzini del sale, curata dal grande critico e storico dell’arte Vittorio Sgarbi.

 

Il momento ufficiale di incontro con la delegazione della città ospite e la consueta Cerimonia dell’Anello sarà sabato 1 giugno al teatro Walter Chiari alle ore 11, mentre il giorno successivo, domenica 2 giugno, si terrà il famoso lancio dell'anello.



Per info e programma http://turismo.comunecervia.it

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it