Lunedì 24 Giugno 2019

Verde Pubblico. Progetto Cervia: Tanti gli alberi tagliati nel territorio, chiediamo lumi al Sindaco

Martedì 12 Febbraio 2019 - Cervia
Foto di repertorio

Con un’interpellanza a risposta scritta, il consigliere della Lista Civica Progetto Cervia, Michele Fiumi, richiede lumi al primo cittadino cervese in merito ai nuovi tagli di alberature che interessano il territorio: “Abbiamo raccolto numerose segnalazioni da parte della cittadinanza – argomenta Fiumi – che manifestano perplessità e preoccupazione sul taglio indiscriminato di piante lungo le strade di diverse zone della città. Si è assistito in questi anni al taglio di centinaia di pini a Milano Marittima, alberature che caratterizzavano peraltro la località, con un contestuale depauperamento del patrimonio arboreo del nostro territorio.” 

 

“Ad oggi – continua il consigliere di Progetto Cervia - si stanno ancora effettuando nuovi tagli di alberature quali tigli e platani a Cannuzzo, in via Crociarone, ed è stato altresì abbattuto un platano secolare nella Piazzetta Pisacane dietro al Comune.” “Il grande interrogativo che ci poniamo e sul quale richiediamo una risposta scritta al Sindaco – conclude deciso Fiumi – è se vi sia un piano di abbattimento che ne quantifichi il numero e documenti comprovanti la necessità effettiva di un tale massivo intervento. Ignoriamo inoltre se le alberature eliminate saranno rimpiazzate e, a tal proposito, richiediamo ulteriori informazioni per capirne le modalità, se, appunto previste da questa Amministrazione visto che, ad oggi, abbiamo assistito al solo abbattimento ma ad alcuna ripiantumazione.”

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it