Giovedì 27 Giugno 2019

LA POSTA DEI LETTORI / "Cervia è una carezza soffusa": il poetico atto d'amore di un lettore

Sabato 9 Febbraio 2019 - Cervia

Riceviamo e volentieri pubblichiamo un componimento poetico di Fabio Strinati, poeta, artista visivo, compositore e fotografo innamorato di Cervia.

CERVIA È UNA CAREZZA SOFFUSA


E una pagina si apre al cullar del mare
spiaggia bionda sulle orme nel tempo
affondano la storia, onde come fughe
risuonano estasi, rinsavite
da ricordi e sogni di una pineta
che soffia sugli scogli anima regale
naufraga in un luogo cantastorie
che si nutre d’aria, di sale...
puerìzia dell’Adriatico, struggente
profondo canto
che si spalanca al mondo
aromatico d’immane e d’incanto,
Cervia è una carezza soffusa
dentro quel rapire l’attimo sopito
che vibra al petto
un lume rischiarato, nel silenzio assorto
lungomare accudito sullo sfondo.


Fabio Strinati
 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it