Lunedì 24 Giugno 2019

Politica. Il geologo cervese Mauro Conficoni propone la sua candidatura al Parlamento Europeo

Venerdì 8 Febbraio 2019 - Cervia
Mauro Conficoni

Il geologo cervese Mauro Conficoni – fondatore e a lungo presidente della coop. Atlantide, attuale consigliere delegato del GAL Delta 2000 – ha ufficializzato la sua proposta di candidarsi alle europee tramite i social: aprendo una apposita pagina facebook, “Andiamo in Europa con Mauro Conficoni”, che nel giro di poche ore ha registrato centinaia di like e decine di commenti positivi.


A seguito di una serie di colloqui con i dirigenti del PD locale, Conficoni ha infatti deciso di partire “dal basso”: se riuscirà, in pochi giorni, ad ottenere un evidente consenso sulla sua candidatura, l’obiettivo è quello di essere appoggiato anche dai vertici del partito e venire quindi candidato ufficialmente nelle liste elettorali della Circoscrizione Italia Nord-Orientale. Conficoni, del resto, ha sempre militato nell’ambito della sinistra: è stato nove anni consigliere comunale a Cervia, quand’era sindaco Massimo Medri, prima come indipendente, poi nel PCI e nel PDS.

La sfida, dunque, è aperta: l’impegno di Conficoni avrà come temi chiave il turismo, l’ambiente, la qualità urbana dei paesi costieri, il mare. Per saperne di più, si può visitare la pagina facebook “Andiamo in Europa con Mauro Conficoni”. 

Mauro Conficoni, 59 anni, è uno dei protagonisti su scala italiana dello sviluppo del turismo ambientale. Con la famiglia per i primi 35 anni gestisce uno stabilimento balneare a Milano Marittima, e si innamora per sempre del mare.

Contemporaneamente si laurea in scienze geologiche a Bologna. Nel 1990 fonda a Cervia la cooperativa Atlantide, dove oggi ancora lavora e di cui è presidente per 16 anni, creando una impresa “dove la scienza diventa turismo" divenuta poi una delle più importanti in Italia nel campo della educazione ambientale e della valorizzazione turistica degli ambienti naturali. Sempre con la presidenza di Conficoni, Atlantide diventa realtà importante in Italia nel settore della educazione ambientale per quanto riguarda i temi legati alla raccolta differenziata.

Dal momento della sua fondazione ad oggi, inoltre, più di 1000 persone, giovani, generalmente donne e laureati, hanno lavorato per Atlantide. Nel 2000 nasce Giratlantide Srl, Agenzia di viaggio specializzata nell’ecoturismo e nel turismo scolastico, di cui Conficoni è da subito presidente. Ma l’attività della cooperativa si è sviluppata in tempi recenti anche nella gestione di Ecomusei e altre aree didattiche in Italia. Tra le realizzazioni di Conficoni in questo settore troviamo Idro, l’ecomuseo delle acque di Ridracoli, e la Casa delle Farfalle e degli insetti di Milano Marittima.

Dal 1995 al 2002 Conficoni è il coordinatore regionale della AIGAE (Associazione Nazionale Guide Turistiche Ambientali) e contribuisce attivamente alla nascita della figura professionale della Guida Ambientale. Ad oggi, le Guide ambientali abilitate sono circa 3000 a livello nazionale.

Dal 1999 Conficoni è in cda di Delta 2000, di cui diventa vicepresidente nel 2005 e amministratore delegato nel 2011. Delta 2000 è una società consortile, agenzia di sviluppo locale e GAL (gruppo di azione locale), che gestisce i fondi europei del Piano di sviluppo Rurale in 18 comuni delle province di Ravenna e Ferrara. Dal 2018, anche grazie all’opera di Conficoni , il GAL è anche FLAG (gruppo di azione costiera, che gestisce una parte dei fondi europei dedicati allo sviluppo costiero), l’unico della regione Emilia Romagna. Anche Delta 2000 diventa presto leader nel proprio settore in Italia, con centinaia di progetti realizzati di cui oltre 30 europei.

Nel 2010 Conficoni fonda la start- up Eta Beta coop, di cui è presidente, occupandosi, tra le altre cose, del binomio mobilità sostenibile/turismo, di innovazione tecnologica, di crowfunding. Nel 2018 Etabeta porta nella costa romagnola un servizio di free floating con 4500 bici a disposizione dei turisti tramite app dedicata.

Numerosi i riconoscimenti a Conficoni. Nel 2005 stato premiato dai vertici di Unicredit Banca per essere a capo di una delle aziende più innovative su scala italiana in ambito turistico; ha ricevuto l’Adriatic Coast Award da parte del sistema turistico della costa della Regione Emilia Romagna; alla COTTM (Fiera internazionale del turismo) di Pechino ha ottenuto il premio “Chinese Tourist Welcoming Award” assegnato al progetto europeo “Slow Tourism”; a Lisbona il premio “European museum of the year award” per l’ecomuseo IDRO.

7Commenti ...Commenta anche tu!

Commenti

Perché non vedi il tuo commento? Leggi le policy.

Le 10 regole d'oro da seguire per la pubblicazione dei commenti

    1. Non usare oscenità, insulti, minacce, affermazioni denigratorie o diffamatorie
    2. Non fare affermazioni su privati o istituzioni o persone giuridiche se non sono provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
    3. Non violare la vita privata e la privacy altrui, non pubblicare recapiti privati di qualsiasi natura
    4. Non usare espressioni discriminatorie o offensive legate al sesso, al genere, alla religione, alla razza
    5. Non incitare alla violenza e alla commissione di reati
    6. Non pubblicare materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
    7. Non pubblicare messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione
    8. Non promuovere messaggi commerciali e attività di lucro di alcun genere
    9. Non utilizzare più di 1.000 caratteri per il tuo commento
    10. Non utilizzare il maiuscolo per il testo e scrivi in una forma comprensibile a tutti

 

Commenti moderati: le politiche della Redazione

La pagina di dettaglio degli articoli contiene, in calce, il form "Commenti" da compilare con nome, email e testo del commento. I commenti sono moderati e sarà la Redazione a decidere in merito alla loro pubblicazione. In generale, la Redazione NON pubblicherà:

    1. commenti che contengono insulti e affermazioni denigratorie
    2. commenti offensivi, minacciosi o contenenti attacchi violenti verso terzi
    3. commenti il cui contenuto possa essere considerato diffamatorio, ingiurioso, osceno, offensivo dello spirito religioso, lesivo della privacy delle persone, o comunque illecito, nel rispetto della legge italiana e delle leggi internazionali.
    4. commenti che violano la vita privata e la privacy altrui
    5. commenti con grossolani errori grammaticali e lessicali
    6. commenti non coerenti con l'argomento dell'articolo
    7. commenti nei redazionali a pagamento 
    8. commenti a note della Redazione
    9. commenti ad articoli dopo 10 giorni dalla data di pubblicazione dell'articolo stesso
    10. commenti avente come contenuto:
      • Indirizzi e-mail privati o Numeri di telefono o indirizzi privati
      • Offese alle istituzioni o alla religione di qualunque fede. Devono essere evitati commenti in chiave sarcastica, sbeffeggiatoria, sacrilega e denigratoria.
      • Razzismo ed ogni apologia dell'inferiorità o superiorità di una razza, popolo o cultura rispetto alle altre.
      • Incitamento alla violenza e alla commissione di reati.
      • Materiale pornografico e link a siti vietati ai minori di 18 anni
      • Messaggi di propaganda politica, di partito o di fazione. Quindi non sono ammessi messaggi che contengano idee o affermazioni chiaramente riferite ad ideologie politiche.
      • Contenuti contrari a norme imperative all'ordine pubblico e al buon costume.
      • Messaggi commerciali e attività di lucro quali scommesse, concorsi, aste, transazioni economiche.
      • Affermazioni su persone non provate e/o non provabili e pertanto inattendibili
      • Materiale coperto da copyright che viola le leggi sul diritto d'autore
      • Messaggi pubblicitari, promozionali, catene di S.Antonio e segnalazioni di indirizzi di siti Internet, non inerenti ad argomenti trattati
      • In generale, tutto ciò che va sotto la definizione di "spamming"
     

Regole di netiquette

  • Il lettore è invitato a scrivere un commento in un linguaggio chiaro, adeguato e comprensibile a tutti.
  • I lettori sono invitati a non intraprendere lunghi botta e risposta con altri lettori, soprattutto se si tratta di questioni personali con altri utenti.
  • Il lettore è invitato a non scrivere in maiuscolo dove non necessario (significa che stai urlando).
  • Il lettore è invitato a non usare testi troppo lunghi, creano solo confusione.
  • Il lettore che invia un contributo rivolto esclusivamente ad un altro utente ricordi sempre che i servizi di Cervianotizie.it sono pubblici e che quindi il commento inviato verrà letto da tutti.
  • Si invita al rispetto degli altri lettori, soprattutto quelli che hanno idee diverse da chi scrive
 

Attività di moderazione

L'attività di moderazione verrà effettuata tramite un Amministratore e dei Moderatori che potranno:

  • approvare/non approvare i singoli commenti inviati dai lettori
  • cancellare i singoli commenti, messaggi
  • modificare le condizioni o il funzionamento dei servizi.

I moderatori vengono nominati e destituiti esclusivamente dall'amministratore. Il lettore concorda che l'amministratore e i moderatori dei servizi hanno il diritto al loro operato in modo insindacabile e qualora lo ritengano necessario.

L'amministratore e i moderatori faranno il possibile per rimuovere il materiale contestabile il più velocemente possibile, confidando nella collaborazione degli utenti.

È possibile che alcuni messaggi non conformi alla policy non vengano rimossi per disattenzione degli amministratori o dei moderatori o per loro precisa scelta.

I lettori sono comunque invitati a segnalare alla redazione tali messaggi, scrivendo all'indirizzo redazione@cervianotizie.it. In ogni caso il fatto che, a volte, un messaggio non conforme non venga rimosso non dà diritto a nessuno di contestare la decisione dell'amministrazione.

Note legali

Nel caso l'Editore riceva richiesta ufficiale dall'Autorità Giudiziaria dei dati in suo possesso circa l'identità degli autori di commenti agli articoli (che, come specificato nelle condizioni sulla privacy sono nome, indirizzo email e indirizzo IP), l'Editore è tenuto a fornirli. L'Editore assicura che i suddetti dati vengono comunicati a terzi solo in tali casi.

  • Volate basso ragazzi ricordate come avete reso il territorio...Eh!! Dopo la comica situazione della candidatura a sindaco ecco un altra ancora più divertente... il livello di superficialità nel PD è arrivato alle stelle!!

    08/02/2019 - Maria Lu

  • Mai una persona che può portare infrastrutture, servizi o economia !!!!!!! oh mamma chi farà uscire Cervia da questa colata ci cimento?!

    08/02/2019 - lidia

  • Cioè non da una mano al PD per il posto di sindaco di Cervia ma si candida al Parlamento Europeo, ma per piacere avrà due voti (colleghi,se ne ha!). Ragazzi mi sa che saranno le elezioni più spettacolare della stiria di Cervia , DIVERTIAMOCI!!

    08/02/2019 - Marco

  • Non hanno più freno, hanno capito che è finita quindi sparano le ultime cartucce per proteggere il s.....

    08/02/2019 - Marianna

  • sembra che facciano a gara di chi fa peggio, Ok avete vinto!

    08/02/2019 - gilberto

  • Sono 30 anni che sta vicino al PD e non si è accorto che la stramaggioranza dei turisti sono pendolari ed arrivano dalla SP-256 la salara provenienti da Forlì e dall’uscita casamurate E-45 / A14 e un gran numero di loro si fermano ad ammirare le bellezze del crepuscolo e del birdwatching eppure anche lui non ha sollevato una briciola per riqualificare i bordi delle saline , a me sembrano dei marziani eppure chiedono il voto!!

    09/02/2019 - Franco

  • bene. sei commenti negativi, il 100% dei commenti. Gente sconosciuta. Quanto vi paga Putin? Non scherzo, con questo sistema abbiamo Trump, la Brexit, VIsegrad. APRITE GLI OCCHI , SVEGLIAAAAAA

    13/02/2019 - mauro



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it