Giovedì 18 Aprile 2019

Savio. Arrestati due topi d'appartamento responsabili di almeno 5 furti in zona

Mercoledì 6 Febbraio 2019 - Cervia

I due avevano preso in affitto una stanza in un agriturismo nel ravennate. Là sono stati trovati oggetti provento dei furti ed acquisiti significativi indizi di colpevolezza

I Carabinieri della Stazione di Savio, impegnati nella lotta al fenomeno dei furti in abitazione, hanno arrestato per i reati di “concorso in violenza e resistenza a Pubblico Ufficiale, furto in abitazione e ricettazione”, i cittadini albanesi S.I. e H.E., rispettivamente 24enne e 21enne, in Italia senza fissa dimora, celibi e nullafacenti.

Intorno alle ore 20.00 di martedì 5 febbraio, i militari hanno avvistato i due giovani nei pressi della Stazione Ferroviaria di Savio di Ravenna. I due albanesi a quel punto hanno tentato di sottrarsi al controllo, fuggendo a piedi. Una volta raggiunti, hanno aggredito i carabinieri con spinte e percosse, provocandogli lievi lesioni e rendendo necessario l’intervento di altre pattuglie.

I successivi accertamenti hanno permesso di stabilire che gli albanesi, dall’inizio del mese, avevano preso una stanza in un agriturismo del ravennate, dove, all’esito di perquisizione domiciliare, sono stati rinvenuti alcuni oggetti risultati provento di almeno 5 furti in abitazione commessi nella zona di Savio.

Questa mattina, trascorsa la notte in camera di sicurezza, i due albanesi sono comparsi davanti al giudice ravennate che ha convalidato l’arresto e fissato la data del dibattimento.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it