Sabato 16 Febbraio 2019

Offese al Maresciallo Carabinieri di Milano Marittima. Le parole di solidarietà del sindaco Coffari

Mercoledì 30 Gennaio 2019 - Cervia
Luca Coffari

"Esprimo a nome personale e dell’amministrazione comunale piena vicinanza e solidarietà al Maresciallo dei Carabinieri della Compagnia di Milano Marittima e all’intera Arma dei Carabinieri, che sono stati ripetutamente insultati e offesi, apprendendo che il persecutore è stato condannato" Queste le parole del sindaco di Cervia Luca Coffari dopo la notizia della condanna.


"Un ringraziamento a tutta l'Arma dei Carabinieri, che insieme alle altre Forze dell'ordine, ogni giorno vegliano sulla nostra sicurezza. Donne e uomini che spesso si prodigano oltre al proprio dovere professionale, anche mettendo a rischio la loro vita. Cervia è a loro vicino e li ricambia con affetto e gratitudine" conclude il primo cittadino.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it