Sabato 16 Febbraio 2019

Giorno della Memoria, per ricordare la Shoah e lo sterminio di milioni di persone

Domenica 27 Gennaio 2019
Il vagone sui binari del campo di Auschwitz-Birkenau a memoria dello sterminio

“La Repubblica italiana riconosce il giorno 27 gennaio, data dell’abbattimento dei cancelli di Auschwitz, "Giorno della Memoria", al fine di ricordare la Shoah (sterminio del popolo ebraico), le leggi razziali, la persecuzione italiana dei cittadini ebrei, gli italiani che hanno subìto la deportazione, la prigionia, la morte, nonché coloro che, anche in campi e schieramenti diversi, si sono opposti al progetto di sterminio, ed a rischio della propria vita hanno salvato altre vite e protetto i perseguitati”. Anche quest’anno Cervia ha organizzato diverse iniziative per celebrare il Giorno della Memoria dedicato al ricordo della Shoah e delle persecuzioni razziali. La Biblioteca comunale fino al 31 gennaio allestisce una mostra di libri dedicati a “Le vittime della Shoah”. 

La visita alla mostra, rivolta in particolare alle scuole di Cervia, prevede anche letture di testi a cura del personale della Biblioteca con prenotazione tel.0544-979384 - 979386.

"1938-1945. La persecuzione degli ebrei in Italia. Documenti per una storia”. Alla Sala Rubicone mostra a stampa della Fondazione Centro di Documentazione Ebraica Contemporanea (CDEC). La mostra a cura dell’Associazione culturale “Menocchio”, rimarrà aperta fino al 5 febbraio tutti i giorni dalle ore 16.00 alle ore 18.00.

Martedì 29 gennaio ore 16.30 nella Sala Rubicone incontro sul tema “Le leggi razziali e le loro conseguenze politiche sociali e culturali”. Interventi degli storici Carlo D’Adamo, Giuseppe Masetti e Giampietro Lippi. Musiche a cura di Bettina Della Maggiore. Orchestra da camera “Orpheus” diretta dai Maestri Ezio Monti e Matteo Mazzoni.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it