Sabato 16 Febbraio 2019

Sport. Sindaco Coffari incontra la Polisportiva 2000 Tennis Cervia

Venerdì 25 Gennaio 2019 - Cervia
Luca Coffari con dirigenti e maestri della Polisportiva 2000 Tennis

Il Sindacodi Cervia Luca Coffari e l’assessore allo sport Gianni Grandu hanno incontrato la Polisportiva 2000 Tennis. Presenti il Presidente Maurizio Tappi, il vice Luigi Medri, il consigliere Daniele Mingozzi ed i maestri Enzo Bonaldo e Lorenzo Valdinoci. La Scuola tennis cervese, che conta ben 81 iscritti,  ha conseguito importanti risultati, anche grazie all'eccellente lavoro svolto dal team tecnico composto dal Maestro Enzo Bonaldo e dagli Istruttori Lorenzo Valdinoci e Nico Gnoli e dai preparatori atletici Andrea Magrini e Roberto Perticarà.


Infatti è risultata essere 1^ in Regione per la categoria Basic School, 47^ in Italia per scuole della stessa categoria (circa 350) e 313^ in Italia tra le scuole di ogni tipo e categoria (circa 3500). Vincente per lo sviluppo della scuola è risultata la collaborazione instaurata con i vari plessi scolastici delle Scuole Primarie del comprensorio cervese.

“Questo per noi è allo stesso tempo un punto d'arrivo, ma anche di partenza. Intendiamo consolidarci a questo livello, preparandoci adeguatamente per migliorare ulteriormente. A tal proposito - afferma il team della Pol. 2000 tennis - i nostri dirigenti, consiglieri e tecnici si sottopongono periodicamente a corsi d'aggiornamento e perfezionamento.  Il corpo sociale della Pol. 2000 Tennis sostiene lo sviluppo del Settore Giovanile, tanto che nel 2017 tutti i soci hanno condiviso l'aumento della quota sociale una tantum per il 2018, contribuendo al pagamento della copertura mobile installata per ampliare gli spazi a favore della Scuola Tennis. Ringraziamo l’amministrazione comunale che ci ha sempre supportato e ribadiamo il nostro massimo impegno per lo sviluppo della Scuola Tennis e della struttura affidataci”.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it