Domenica 21 Aprile 2019

Arte. Ai Magazzini del Sale di Cervia inaugura la mostra "Dall'appennino alle onde"

Lunedì 21 Gennaio 2019 - Cervia
Un'opera della mostra "Dall'appennino alle onde"

Inaugura sabato 26 gennaio, alle ore 16, la mostra "Dall'appennino alle onde", percorso d'arte curato da Paolo Ancarani e Luigi Bassetti e visitabile ai Magazzini del Sale di Cervia dal 23 gennaio al 5 febbraio. La mostra parte dal concetto di appartenenza: dall’Appennino viene Luigi Bassetti nato e cresciuto a Tredozio, paese inserito nel Parco Nazionale delle foreste casentinesi, mentre Paolo Ancarani è un pittore nato e cresciuto a Cervia, paese con le millenarie saline inserite nel Parco del Delta del Po e battuta dalle onde dell’Adriatico.


Il percorso espositivo intende sintetizzare il più possibile la sedimentazione esperienziale dei due artisti, diversi per formazione e modi di sentire la pittura, ma accomunati dalla sincerità emozionale delle loro tele; ho scelto opere rappresentative dei loro diversi periodi, esponendole in modo che si intreccino e creino una dimensione metaforica del quotidiano: un fiume, appunto, che dalla sorgente va inesorabilmente al mare portando seco il valore primigenio dell’acqua ora tumultuosa, ora sorniona e limacciosa, ma sempre costante nel suo fluire.

L’idea della mostra è nata proprio da qui: non sarà facile intrecciare storie e aspetti cosi diversi, ma il filo conduttore vuole porre in evidenza quanto le diversità siano spesso accomunabili fra loro.

Per quanto scontato ritengo poi che l’ambiente, il paesaggio, abbia influito e influisca sulla sensibilità e sul lavoro degli artisti: a noi il compito di coglierne le sfumature, ricordandoci che “lo specchio riflette il volto, il quadro riflette l’anima di chi lo guarda”

Mostra con il patrocinio dei comuni di Cervia e Tredozio: aperta tutti i giorni feriali dalle 15.00 alle 18.00. Festivi e pre-festivi dalle 10 alle 12,30 e dalle 15.00 alle 18.00.



 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it