Giovedì 18 Aprile 2019

Celiachia. Novità in arrivo dalla Regione E.R. per chi soffre di intolleranza al glutine

Mercoledì 9 Gennaio 2019 - Cervia
Immagine di repertorio

Manuela Rontini: “Con l’ultimo provvedimento varato dalla Regione la tessera sanitaria diventa un vero e proprio borsellino elettronico. Spiace dover registrare anche in questo campo i tagli del Governo nazionale a guida grillo-leghista”

A quattro anni dall’avvenuta digitalizzazione dei buoni per il ritiro dei prodotti gluten free (che hanno messo fine alle file agli sportelli per il ritiro dei tagliandi), la Regione Emilia-Romagna ha dato il via al nuovo percorso di dematerializzazione, che trasformerà la tessera sanitaria in un vero borsellino elettronico.

Lo prevede una delibera di Giunta, approvata a fine dicembre, che supera le vecchie normative (vecchie di undici anni) e recepisce anche i nuovi tetti di spesa imposti dal Governo, in vigore dal primo gennaio. Limiti che, eccezion fatta per i bebè fino a dodici mesi, prevedono una significativa riduzione degli importi. Basti pensare che il limite mensile per un anziano passa da 140 a 89 euro.

“Quello della dematerializzazione dei buoni è un provvedimento atteso da tempo – spiega la consigliera regionale Manuela Rontini – tanto è vero che, sull’argomento, ho sollecitato la Giunta anche lo scorso anno con un’interrogazione. A breve i cittadini colpiti dalla celiachia potranno evitare di stampare i buoni dal proprio Fascicolo sanitario elettronico, utilizzando direttamente la Tessera sanitaria con microchip e frazionando l’importo di spesa. Purtroppo, duole rilevare come il Governo abbia ridotto l’importo dei buoni, dimostrandosi sordo alle istanze dei celiaci”.

Entro la fine del mese di gennaio la Regione dovrà varare l’infrastruttura tecnica per la completa dematerializzazione dei buoni di spesa, attraverso l’istituzione di un Archivio regionale gestione buoni. Il nuovo sistema dovrà mettere in rete poi, tra i mesi di aprile e giugno dell’anno in corso, tutte le Aziende sanitarie della Regione.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it