Lunedì 24 Giugno 2019

VOLLEY / Serie B2. My Mech Cervia conquista la prima vittoria battendo 3 a 0 la Sant’Ilario d’Enza

Domenica 6 Gennaio 2019 - Cervia
My Mech Cervia esulta per la vittoria

Il 5 gennaio 2018, a Sant'Ilario D'Enza la My Mech Cervia conquista la prima vittoria per 0 a 3 battendo il fanalino di coda del campionato. La squadra cervese, nel match valido per la terz'ultima giornata del girone di andata, avvicina ora la zona salvezza che dista a cinque lunghezze.



Il racconto della partita. Nel primo set la formazione cervese parte con Fortunati in regia, Pais opposta; Bosio e Di Fazio schiacciatrici; Petta e Ricci centrali; Fabbri libero. L’avvio è subito incoraggiante grazie agli attacchi di Ricci dal centro, e Di Fazio e Bosio dalla banda. Le padrone di casa vanno subito in affanno, e a nulla contano i due timeout richiesti sul 4-12 e sul 7-19. Cervia si dimostra cinico, allunga il passo e arriva alla vittoria in scioltezza per 10-25. Il canovaccio del secondo set è molto simile a quello del precedente parziale. Le gialloblù prendono in fretta le redini del gioco (5-11), controllano la reazione delle padrone di casa (10-15), e poi affondano la lama nel burro (11-19) fino ad un agevole 13-25. Il terzo set è più equilibrato. Le padrone di casa partono in vantaggio e coach Briganti ferma il gioco sul 6-4. Il trend non cambia (15-11). Briganti gioca allora la carta del ‘doppio cambio’ (Ceroni e Gasperini in campo) peraltro subito ripristinato. La My Mech recupera qualche punto importante, costringendo il tecnico di casa a due timeout quasi consecutivi (19-17 e 21-22). Si arriva al 24-24 e, il maggior tasso tecnico delle gialloblù fa la differenza per il 25-27 finale che regala la prima soddisfazione stagionale alle cervesi.


Sabato prossimo, alle 21, al palasport di via Pinarella a Cervia, la My Mech ospiterà il Cremona, terza forza del campionato.


Sant’Ilario d’Enza-My Mech Cervia 0-3
 


My Mech Cervia: Fortunati 6, Bosio 4, Di Fazio 9, Ricci 9, Ceroni 1, Pais Marden 16, Petta 6, Toppetti, Gasperini, Fabbri (L); ne: Haly. All. Briganti.

Sant'Ilario d'Enza: Mantovani 1, Michelini 2, Lo Moro, Fiorellini 11, Frigeri, Gorla 3, Meroni, Zaramella 2, Quaqqueri, Caruso, Belotti 8, Mati 7, Teloni (L1); ne: Bruno (L2). All. Amorosi. Arbitri: Gentile e Piave di Como.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it