Lunedì 24 Giugno 2019

Tragedia nel cervese. Figlio 14enne accoltella il padre nell'abitazione di famiglia: arrestato

Sabato 5 Gennaio 2019 - Cervia
Foto d'archivio

Una tragedia familiare si è consumata nel cervese lo scorso giovedì, 3 gennaio. Un ragazzo di 14 anni è stato arrestato ieri, venerdì 4 gennaio, dai carabinieri con l'accusa di avere accoltellato a morte il padre al culmine di un litigio. Secondo una prima sommaria ricostruzione effettuata dai militari, è stato un gioco tra ragazzini a portare alla morte del padre, un 56enne cesenate residente con la moglie e i tre figli a Cervia. 


Nello specifico, due dei figli stavano giocando, quando, non si sa ancora come, è finito tra le loro mani un coltello. Il padre subito intervenuto, è stato colpito al petto da uno dei due, un 14enne con un disagio personale. La tragedia si sarebbe consumata intorno alle 22, nell'abitazione di famiglia. La notizia è riportata dall'Ansa.

Sul posto sono intervenuti i militari della locale Compagnia e gli operatori sanitari del 118, che accertate le gravissime condizioni della vittima, l'hanno trasportato al "Bufalini" di Cesena dove è l'uomo è deceduto ieri mattina. Adesso si attende l'udienza di convalida del fermo per il figlio 14enne. Si indaga per omicidio aggravato.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it