Lunedì 24 Giugno 2019

Natale a Cervia. Tutto è pronto per "Ti racconto una cosa... del mio Natale"

Venerdì 7 Dicembre 2018 - Cervia

E’ tutto pronto per l’inaugurazione di “Ti racconto una cosa… del mio Natale”, la mostra partecipativa della città, che avrà luogo domani, sabato 8 dicembre alle 18, presso il Magazzino del Sale “Torre”. Tantissime sono le persone che hanno contribuito alla realizzazione di questa mostra: gli amici dell’Ecomuseo, i cittadini e i turisti più affezionati alla nostra città, che hanno messo a disposizione i loro oggetti più cari e i ricordi legati al Natale, leitmotiv di quest’anno.

"Il Natale, con le luci sfavillanti, i sapori e le musiche che lo caratterizzano, è alle porte e, l’Ecomuseo del Sale e del Mare non poteva certo mancare l’appuntamento, dedicando a questi giorni magici la nuova edizione di “Ti racconto una cosa...” - spiegano dall' Ecomuseo - . Le emozioni non mancheranno in questo dipanarsi di racconti e ricordi che intendono celebrare i momenti trascorsi insieme alle persone care, le tradizioni che sono parte del nostro vissuto e la voglia di tramandare una parte della storia di ognuno di noi. Comunque viviate il vostro Natale, l’8 dicembre vi aspettiamo al Magazzino del Sale per condividere un pomeriggio insieme. Saranno presenti anche i bambini delle scuole primarie Carducci, Pascoli e Deledda" .

 

L’Ecomuseo invita chiunque ne avesse piacere a portare una palla di Natale da appendere all’abete all’interno della mostra, così da creare un albero che sia di tutta la comunità.


"Ti racconto una cosa… del mio Natale” sarà aperta al pubblico dall’8 al 27 dicembre e dal 5 al 20 gennaio: dalle 15.30 alle 18.30 nei giorni feriali, dalle 10.30 alle 12.30 e dalle 15.30 alle 18.30 nei festivi e prefestivi. Per ulteriori informazioni: ecomuseocervia@comunecervia.it 

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it