Martedì 18 Dicembre 2018

Savio. La Giunta risponde alle priorità del CdZ: 150.000 € per messa in sicurezza della ex Ss16

Mercoledì 21 Novembre 2018 - Cervia

Il 19 novembre presso la Scuola Materna in Via Tamigi a Savio di Cervia, si è tenuta l'assemblea pubblica del Consiglio di zona alla presenza del nucleo operativo, del Sindaco di Cervia Luca Coffari e della Giunta. Il CdZ ha evidenziato alcune priorità: manutenzione delle strade, percorsi ciclabili, viabilità, illuminazione pubblica, ampliamento del guardrail sul precipizio di Via Martiri Focaccia, recupero delle aree private dismesse e la pulizia delle golene sul fiume Savio. Per rispondere alle richieste dei cittadini la Giunta ha deciso di stanziare 150.000 € per la messa in sicurezza della ex statale 16, la potatura delle piante, l'illuminazione e la collocazione di due box velox.

 


In particolare  - spiega un comunicato inviato dal Comune - a breve partiranno i lavori da 150.000 € per il completamento della messa in sicurezza della ex statale, con la prosecuzione della pista ciclabile verso Savio di Ravenna ed a sud verso la via nullo Baldini, la cui rotonda verrà riasfaltata per migliorare l''ingresso della località. Inoltre con questo stanziamento verranno anche fatti piccoli interventi manutentivi, tra cui via Camane in partenza a breve.
Attenzione sarà anche posta rispetto alle potature delle piante: a gennaio partiranno quelle in via nullo Baldini, nella parte ovviamente residenziale di competenza del Comune. Grande attenzione verrà dara alla pubblica illuminazione, per cui il Cdz farà una mappatura delle zone buie così da poter intervenire in modo puntuale con la nuova ditta che vincerà il project financing per l'illuminazione stradale.
La messa in sicurezza si completerà, oltre che con il semaforo pedonale, di recente installazione anche con la collocazione di due box velox per far rallentare le auto. Disponibilità della giunta anche alla collocazione della pensilina bus, dove ritiene più utile il cdz.
Sottolineata inoltre l'importanza della struttura polivalente in costruzione che sarà un luogo di aggregazione importante per la scuola, la proloco, le associazioni sportive. La struttura è stata realizzata grazie alla collaborazione dei due Comuni di Ravenna e Cervia che hanno stanziato 80.000, dalla Fondazione La cassa di Risparmio e l'apporto fondamentale della proloco di Savio.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it