Lunedì 19 Novembre 2018

Furto in abitazione. Rubarono gioielli da una casa di Lugo: identificati e arrestati tre giovani

Giovedì 13 Settembre 2018 - Cervia
Il Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lugo ha chiuso l'operazione "Estate sicura"

I Carabinieri del Nucleo Operativo e Radiomobile della Compagnia di Lugo, nella prima mattinata di ieri, mercoledì 12 settembre, hanno eseguito l’ordinanza applicativa di misura cautelare emessa dal G.I.P. del Tribunale di Ravenna a carico di tre giovani (due magrebini ed un rumeno), già noti agli operanti, residenti nel lughese, responsabili di furto aggravato in concorso.

Le ordinanze eseguite rappresentano l’esito dell’operazione “Estate Sicura” portata a termine dai militari del N.O.R.M., sotto la direzione della Procura della Repubblica di Ravenna, che attraverso una attività d’indagine strutturata nel tempo ha consentito di identificare i giovani, in questione, quali autori di un furto in abitazione commesso a Lugo il 7 luglio scorso. Nella circostanza i tre stranieri, entrati nell’abitazione dopo aver forzato una finestra, si mettevano alla ricerca della cassaforte, eventualmente presente nella stessa, ed una volta individuata riuscivano a smurarla al fine di portarla in luogo sicuro dove poter procedere con calma alla sua apertura per sottrarre i preziosi in essa contenuti del valore di varie migliaia di euro.
L’indagine ha consentito di ricostruire compiutamente i movimenti e le azioni delle persone in questione la cui attribuzione di responsabilità è sfociata nell’applicazione delle ordinanze restrittive a loro carico determinandone la cattura e la traduzione alla Casa Circondariale di Ravenna dove sono a disposizione dell’Autorità Giudiziaria mandante.

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it