Lunedì 24 Settembre 2018

Anti-droga. Il sindaco Coffari ringrazia la Guardia di Finanza per l'operazione a Pinarella

Martedì 12 Giugno 2018 - Cervia
Il Sindaco di Cervia Luca Coffari

“Vorrei esprimere il più sentito ringraziamento alla Guardia di Finanza - dichiara il Sindaco di Cervia Luca Coffari, riferendosi al recente intervento dei finanzieri cervesi che ha portato al sequestro di 2 kg tra coca e hashish sorprendendo due spacciatori nella pineta di Pinarella - per l'importante intervento svoltosi durante il week end appena trascorso, intervento al quale hanno contribuito con una segnalazione anche alcuni cittadini. Il Comando ha portato a termine con successo l'importante operazione antidroga attraverso una serie di indagini e di azioni di ricerca". 

 

"Si tratta di una operazione di successo - prosegue il Sindaco spiegando nel dettaglio - in cui gli agenti oltre ad aver scoperto il traffico nella pineta di Pinarella, hanno individuato trafficanti e materiale di spaccio giungendo quindi all'arresto dei malviventi e al sequestro sia di un consistente quantitativo di droga pronta per essere commercializzata, sia di materiale utile allo spaccio. Agli agenti e al corpo della Guardia di Finanza di Cervia le mie congratulazioni per l'esito positivo dell'operazione e il più sentito ringraziamento per competenza, costanza e dedizione che hanno portato alla riuscita di una operazione svolta egregiamente in sinergia con Baschi Verdi e unità cinofila. La mia riconoscenza anche per aver fatto un buon uso delle segnalazioni dei nostri cittadini che dimostrano di riporre fiducia nelle forze dell'ordine e che hanno visto agenti e comando muoversi con competenza per verificare la situazione. Azioni brillanti come questa stimolano i nostri cittadini ad essere sempre più attenti a realtà sospette ma soprattutto li rende fiduciosi nelle forze dell’ordine che ogni giorno si impegnano per garantire tranquillità e sicurezza. Ancora complimenti per l’operazione e un sentito grazie da parte di tutta la città".

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it