Mercoledì 19 Settembre 2018

Musica. Al Teatrino della Casa delle Aie, serata di musica popolare romagnola con il Trio Iftode

Venerdì 13 Aprile 2018 - Cervia

Prosegue il programma delle iniziative culturali della stagione 2017-2018 promosso dall’Associazione Culturale Casa delle AIE Cervia. Venerdì 13 aprile, alle 21, nel teatrino della Casa delle Aie, serata dedicata alle origini della musica popolare romagnola dal titolo "Amarcord Rumâgna".

 

Il Trio Iftode eseguirà brani di valzer, polka e mazurka composti tra fine Ottocento e gli inizi del Novecento, in particolare da Carlo Brighi (Zaclên), il vero padre della nostra tradizione musicale. Una trentina di queste composizioni conservate presso il Fondo Piancastelli della Biblioteca Comunale di Forlì sono state rielaborate dal maestro Teddi Iftode per essere proposte al pubblico, una buona parte per la prima volta da cent’anni a questa parte, con un organico che prevede due violini (Teddi e Radu Iftode) e una tastiera (Vlad Iftode).

 

Durante il corso della serata, i brani di Brighi verranno posti a confronto con altri composti dai principali musicisti mitteleuropei, come Johann Strauss iunior, Franz Lehàr, Joannes Brahms e altri per dimostrare l’abilità e la bravura del musicista romagnolo. Coordinerà l’incontro Gabriele Zelli, che racconterà anche con diversi aneddoti divertenti la passione dei romagnoli per il ballo e per l’opera lirica.
  

 

L’ingresso alla serata del Teatrino delle Aie è libero e gratuito, anche per i non soci. In occasione dei “venerdì culturali” la gestione del Ristorante della Casa delle Aie, che fa capo ai  fratelli Battistini, presenta interessanti proposte di degustazione di piatti della tradizione gastronomica romagnola (INFO tel. 0544 927631).

0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it