Martedì 21 Novembre 2017

Sparatoria di Savio: la caccia all'uomo porta al super sequestro di 2 tonnellate di droga

Domenica 12 Novembre 2017

Quattro persone sono state arrestate o fermate dai Carabinieri nel corso dell'operazione seguita ai fatti di venerdì mattina

Come riportato da una nota Ansa, oltre due tonnellate di marijuana e hashish - duemila chili - sono state sequestrate dai Carabinieri a Ravenna dentro un furgone. È la conseguenza della caccia all'uomo scattata dopo lo scontro e la sparatoria avvenuta nella zona ai margini della pineta fra Lido di Savio e Classe venerdì mattina 10 novembre. In quel caso i Carabinieri avevano fermato un furgone e un'auto, un'Alfa Romeo, con due persone.  

Venerdì mattina verso le 8:00, nel momento in cui i militari avevano cercato di identificare i due uomini, chiedendo i documenti, uno di questi ha estratto un'arma. Pronto l'intervento del maresciallo comandante della stazione di Savio che si è avventato sull'uomo e lo ha in qualche modo neutralizzato. Nella colluttazione sono partiti dei colpi, probabilmente due a quanto riportano le cronache, ma il maresciallo è riuscito a disarmare il malvivente. Il comandante della stazione di Savio è caduto nel canale assieme all'arma strappata al bandito. Per lui qualche bruciatura alla mano dovuta ai colpi ravvicinati. La pistola è stata poi recuperata dai sommozzatori dei Vigili del Fuoco. I delinquenti sono tuttavia riusciti fuggiti, lasciando sul posto l'auto.

A questo punto è partita la caccia all'uomo a cui hanno partecipato molti uomini dell'Arma e anche un elicottero. Una caccia che è diventata grossa perchè nella rete dei Carabinieri sono finite alla fine quattro persone e ben due tonnellate di droga rinvenute in un camion o in un grosso furgone. Da una prima ricostruzione, sembra che l'auto incontrata al posto di blocco potesse essere dunque una sorta di staffetta per il grosso carico di stupefacente. Le quattro persone arrestate o fermate sono cella con l’accusa di detenzione e traffico di droga aggravata dall’ingente quantitativo. 

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it