Giovedì 21 Settembre 2017

Gli auguri del Sindaco di Cervia Luca Coffari per l’apertura dell’anno scolastico 2017-2018

Mercoledì 13 Settembre 2017
Luca Coffari

Pubblichiamo il testo integrale dell'intervento del Sindaco rivolto agli studenti e alle loro famiglie, agli insegnanti e al personale della scuola

Mi piace pensare alla riapertura della scuola come ad una festa dove ci si trova e ci si incontra per affrontare una nuova avventura, come ad un momento della propria vita in cui si mettono cause positive per un confronto, per un dialogo, per consolidare amicizie e crearne nuove, dove è possibile guardare oltre il quotidiano e sognare il proprio futuro. 

Spesso si pensa a questi mesi che verranno, fino alle prossime vacanze estive, come a momenti di noia e pesantezza, di tempo estraneo ai propri interessi, fatto di nozioni, storie, personaggi, che nulla hanno a che fare con la realtà in cui viviamo, a un mondo lento, in cui leggere libri, imparare operazioni matematiche e affrontare altri studi, sono azioni superate rispetto ai nuovi strumenti smart e alle nuove invenzioni social, in cui regna la velocità e l’immediatezza.

Suona strano dunque che proprio uno dei più grandi inventori di questi strumenti come l’iPod, l’iPhone, l’iPad, fondatore dell’Apple, un uomo geniale, esempio della tecnologia più all’avanguardia, come Steve Jobs abbia scritto: “Baratterei tutta la mia tecnologia per una serata con Socrate”. Ma non dobbiamo stupirci, perché in fondo ciò che ancora ci affascina più di tutto è parlare con qualcuno che ci faccia ragionare e pensare, che ci stupisca con i suoi discorsi, che ci sappia infondere la curiosità, che ci induca a meditare sull’esistenza, il confronto con chi ci fa riflettere se i princìpi e i criteri su cui ci basiamo nei giudizi e nelle azioni siano frutto di convinzione ragionata e conoscenza, o semplice retaggio di abitudine.

Ecco perché la scuola è una fondamentale opportunità per la crescita umana, e culturale, per sviluppare le proprie potenzialità, per capire le proprie inclinazioni. È un luogo in cui si può “parlare con Socrate” e rimanere stupiti, perché ogni giorno si scopre qualcosa di nuovo e di diverso, dove vengono date in dono idee, valori e sapere, tesori e utili strumenti per capire la realtà e guardare il mondo con nuovi occhi.

“Il vostro tempo è limitato, perciò non sprecatelo vivendo la vita di qualcun altro. Non rimanete intrappolati nei dogmi, che vi porteranno a vivere secondo il pensiero di altre persone. Non lasciate che il rumore delle opinioni altrui zittisca la vostra voce interiore. E, ancora più importante, abbiate il coraggio di seguire il vostro cuore e la vostra intuizione: loro vi guideranno in qualche modo nel conoscere cosa veramente vorrete diventare. Tutto il resto è secondario." (Steve Jobs, Discorso all’Università di Stanford, giugno 2005).

Ecco la scuola regala questo a tutti, senza pretendere nulla in cambio, tranne che l’attenzione a non sprecare il proprio tempo.

A voi studenti, famiglie, insegnanti, dirigenti scolastici, personale della scuola, auguro un buon anno scolastico.

 

Luca Coffari

Sindaco di Cervia

0Commenti ...Commenta anche tu!

...Commenta anche tu!




 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it