Venerdì 28 Luglio 2017

Educare al consumo, il progetto delle scuole di Cervia

Giovedì 31 Gennaio 2013

Educare al consumo, è una operazione quotidiana all'Ipseoa (Istituto Professionale di Stato Servizi per l'Enogastronomia e l'Ospitalità Alberghiera) di Cervia. Il processo educativo non si costruisce somministrando soltanto regole ma l'operazione fondante è quella di rendere consapevoli i ragazzi dei loro desideri, dei loro bisogni, dei loro disequilibri e delle loro disinformazioni trasmettendo un senso forte che permetta loro di modificare atteggiamenti ed opinioni condividendo esempi comportamentali.

È a partire dall'approccio con le scuole di primo grado che l'istituto si pone questa  domanda e negli anni ha impostato un percorso di conoscenze sia teoriche che laboratoriali che prendono in esame la qualità degli alimenti, la relazione con essi e i relativi vissuti. In questi giorni si sta concludendo un progetto, finanziato dalla Provincia assessorato alle Politiche Agricole, che ha impegnato quasi un migliaio di allievi delle scuole di primo grado abilmente guidati dal dott. De Leo,  animatore professionista, che, attraverso la destrutturazione del linguaggio frontale, porta i ragazzi a riconoscere le caratteristiche principali dei prodotti tipici del nostro territorio. I Prodotti  attraverso le mani pensanti degli allievi, sono stati preparati ed elaborati in ricette, e successivamente degustati, offrendo così una 'lezione-esperienza' completa. L'istituto collabora con aziende Bio ed educa ad un  consumo consapevole del vino attraverso percorsi mirati.

La narrazione della storia biologica degli alimenti arricchisce la cultura materiale di un rinnovato senso del territorio che si interroga sulle tradizioni e sull'interscambio individuo-identita'.


0Commenti ...Commenta anche tu!



Trascorsi 10 giorni dalla pubblicazione di un articolo non è piú possibile inviare commenti.

 

Tutti i contenuti del sito sono disponibili in licenza Creative Commons Attribuzione

Credits webit.it